Katy Perry – Daisies: il video, il testo e la traduzione del nuovo singolo

0

Daisies copertina canzone katy perry

Il testo e la traduzione in italiano di Daisies (Margherite), singolo di Katy Perry rilasciato venerdì 15 maggio 2020. Il brano segue altri singoli rilasciati dal 2019 ai giorni nostri, vale a dire Never Really Over, Small Talk, Harleys In Hawaii e Never Worn White, dove ha rivelato di essere incinta. Ascolta il brano.

Daisies: le parole di Katy Perry

È una canzone per tutti i sogni che hai fatto e tutte le cose che vuoi realizzare e forse hai avuto molto tempo per riflettere. Abbiamo avuto molto tempo per riflettere e per pensare anche alle cose che in passato davamo per scontate e al modo in cui cambieremo nel futuro. Questa canzone parla di farlo, di andare e realizzare i propri sogni e di non lasciare che qualcuno o qualcosa ostacoli il nostro cammino.

Il video di Daisies

Il video ufficiale che accompagna il brano, nella cui cover vediamo la cantante che sorride rilassata in un campo di margherite gialle, è stato diretto e prodotto da Liza Voloshin ed è online dalle sei del mattino (ora italiana) del 15 maggio. Nel filmato dal sapore volutamente amatoriale, la cantante è totalmente immersa nella natura.

Katy Perry – Daisies Testo e Traduzione

downloadDownload su: AmazoniTunes

Told them your dreams, and they all started laughing
I guess you’re out of your mind ‘til it actually happens

Hai raccontato loro i tuoi sogni, e tutti hanno cominciato a ridere
Mi sa che sei fuori di testa finché non succede davvero

I’m the small town
One in seven billion
Why can’t it be me?

Io sono la piccola città
Una su sette miliardi
Perché non posso essere io?

They told me I was out there, tried to knock me down
Took those sticks and stones, showed ‘em I could build a house
They tell me that I’m crazy, but I’ll never let ‘em change me
‘Til they cover me in daisies, daisies, daisies
They said I’m going nowhere, tried to count me out
Took those sticks and stones, showed ‘em I could build a house
They tell me that I’m crazy, but I’ll never let ‘em change me
‘Til they cover me in daisies, daisies, daisies

Mi hanno detto che ero fuori, hanno cercato di distruggermi
Ho preso quei bastoni e quelle pietre, gli ho fatto vedere che potevo costruire una casa
Mi hanno detto che sono pazza, ma non lascerò mai che mi cambino
Finché non mi ricoprono di margherite, margherite, margherite
Hanno detto che non andrò da nessuna parte, hanno cercato di escludermi
Ho preso quei bastoni e quelle pietre, gli ho fatto vedere che potevo costruire una casa
Mi hanno detto che sono pazza, ma non lascerò mai che mi cambino
Finché non mi ricoprono di margherite, margherite, margherite

When did we all stop believing in magic?
Why did we put all our hopes in a box in the attic?

Quando abbiamo smesso di credere nella magia?
Perché abbiamo riposto tutte le nostre speranze in una scatola in soffitta?

I’m the long shot [Nota: “Long Shot” è il titolo di una canzone che Katy ha registrato prima della sua ascesa alla successo con l’album di debutto, One of the Boys. La canzone è stata successivamente rilasciata da Kelly Clarkson nel 2009, per l’album All I Ever Wanted.]
I’m the Hail Mary
Why can’t it be me?

Sono l’azzardo
Sono l’Ave Maria
Perché non posso essere io?

They told me I was out there, tried to knock me down
Took those sticks and stones, showed ‘em I could build a house
They tell me that I’m crazy, but I’ll never let ‘em change me
‘Til they cover me in daisies, daisies, daisies
They said I’m going nowhere, tried to count me out
Took those sticks and stones, showed ‘em I could build a house
They tell me that I’m crazy, but I’ll never let ‘em change me
‘Til they cover me in daisies, daisies, daisies

Mi hanno detto che ero fuori, hanno cercato di distruggermi
Ho preso quei bastoni e quelle pietre, gli ho fatto vedere che potevo costruire una casa
Mi hanno detto che sono pazza, ma non lascerò mai che mi cambino
Finché non mi ricoprono di margherite, margherite, margherite
Hanno detto che non andrò da nessuna parte, hanno cercato di escludermi
Ho preso quei bastoni e quelle pietre, gli ho fatto vedere che potevo costruire una casa
Mi hanno detto che sono pazza, ma non lascerò mai che mi cambino
Finché non mi ricoprono di margherite, margherite, margherite

I’m the small town
One in seven billion
Why can’t it be me?

Io sono la piccola città
Una su sette miliardi
Perché non posso essere io?

They told me I was out there, tried to knock me down
Took those sticks and stones, showed ‘em I could build a house
They tell me that I’m crazy, but I’ll never let ‘em change me
‘Til they cover me in daisies, daisies, daisies
They said I’m going nowhere, tried to count me out
Took those sticks and stones, showed ‘em I could build a house
They tell me that I’m crazy, but I’ll never let ‘em change me
‘Til they cover me in daisies, daisies, daisies

Mi hanno detto che ero fuori, hanno cercato di distruggermi
Ho preso quei bastoni e quelle pietre, gli ho fatto vedere che potevo costruire una casa
Mi hanno detto che sono pazza, ma non lascerò mai che mi cambino
Finché non mi ricoprono di margherite, margherite, margherite
Hanno detto che non andrò da nessuna parte, hanno cercato di escludermi
Ho preso quei bastoni e quelle pietre, gli ho fatto vedere che potevo costruire una casa
Mi hanno detto che sono pazza, ma non lascerò mai che mi cambino
Finché non mi ricoprono di margherite, margherite, margherite



Ascolta su: