Halsey – Hurricane: traduzione testo e video ufficiale

0

Hurricane (uragano) è il primo singolo di Halsey estratto dal primo album in studio della giovane cantautrice statunitense Badlands, pubblicato in tutto il globo il 28 agosto 2015.

Ricordiamo che dal disco, sono al momento stati estratti anche l’ottima Ghost e New Americana, un bel pezzo di cui abbiamo parlato qualche giorno fa.

Disponibile nella sola edizione deluxe, Hurricane è una traccia co-scritta dall’interprete con la collaborazione di Tim Anderson.

Si tratta di una sorta di brano auto-biografico, nel quale Ashley Nicolette Frangipane aka Hasley, canta di essere una vagabonda, che le piace bere e fare sesso occasionale.

Il video ufficiale che l’accompagna, è disponibile dal 14 ottobre dello scorso anno e potete gustarvelo cliccando sull’immagine sottostante, mentre a seguire trovate il testo da noi tradotto in italiano e le parole in inglese che compongono l’inedito.

hurricane-videoclip-halsey

 

Traduzione Hurricane – Halsey (Digital Download)

[Verso 1]
Scendendo per Bed Stuy esiste un luogo
Dove un ragazzo vive dietro i mattoni
Ha un debole per le ragazze di diciotto anni
E le trasforma come i trucchi magici
Sono scesa in un luogo a Bed Stuy
Un po’ di liquore sulle mie labbra
L’ho lasciato arrampicare sul mio corpo (oppure “ho lasciato che sfruttasse il mio corpo”)
E lo tenni prigioniero nel mio bacio

[Pre-Ritornello]
E c’è una tempesta che sta iniziando ora (oppure “che stai scatenando ora”)
E c’è una tempesta che sta iniziando ora
E c’è una tempesta che sta iniziando

[Ritornello]
Sono una vagabonda
Sono una persona da rapporti occasionali
Non appartengo a nessuna città
Non appartengo a nessun uomo
Sono la violenza sotto la pioggia battente
Sono un uragano
Ah ah ah, ah ah ah ah
Sono un uragano
Ah ah ah, ah ah ah ah
Sono un uragano

[Verso 2]
Ho raggiunto un posto a Brooklyn
Dove ti sei fatto di LSD
E mi sono ricordata
Di tenerti lontano da me

[Pre-Ritornello]
E c’è una tempesta che stai scatenando ora
E c’è una tempesta che stai scatenando ora
E c’è una tempesta che stai scatenando

[Ritornello]
Sono una vagabonda
Sono una persona da rapporti occasionali
Non appartengo a nessuna città
Non appartengo a nessun uomo
Sono la violenza sotto la pioggia battente
Sono un uragano
Ah ah ah, ah ah ah ah
Sono un uragano
Ah ah ah, ah ah ah ah
Sono un uragano

[Ponte]
Egli dice: “Oh, baby, ti supplico di salvarmi”
Anche se ultimamente, mi piacciono pazze
Oh, forse, potresti devastarmi
Signorina, vieni e sciupami” (oppure “vieni e fammi sparire”)

[Ritornello Finale]
Sono una vagabonda
Sono una persona da rapporti occasionali
Non appartengo a nessuna città
Non appartengo a nessun uomo
Sono la violenza sotto la pioggia battente
Vieni e sciupami
Vieni e sciupami
Sono un uragano

Fonte: www.nuovecanzoni.com. Per ulteriori informazioni sul copyright vi invitiamo a leggere il disclaimer. Pensateci bene prima di appropriarvi del lavoro altrui senza citare la fonte.

 

Hurricane testo

[Verse 1]
There’s a place way down in Bed Stuy
Where a boy lives behind bricks
He’s got an eye for girls of eighteen
And he turns them out like tricks
I went down to a place in Bed Stuy
A little liquor on my lips
I let him climb inside my body
And held him captive in my kiss

[Pre-Chorus]
And there’s a storm you’re starting now
And there’s a storm you’re starting now
And there’s a storm you’re starting

[Chorus]
I’m a wanderess
I’m a one night stand
Don’t belong to no city
Don’t belong to no man
I’m the violence in the pouring rain
I’m a hurricane
Ha ah ah, ha ah ah ah
I’m a hurricane
Ha ah ah, ha ah ah ah
I’m a hurricane

[Verse 2]
I went down to a place in Brooklyn
Where ya tripped on LSD
And I found myself reminded
To keep you far away from me

[Pre-Chorus]
And there’s a storm you’re starting now
And there’s a storm you’re starting now
And there’s a storm you’re starting

[Chorus]
I’m a wanderess
I’m a one night stand
Don’t belong to no city
Don’t belong to no man
I’m the violence in the pouring rain
I’m a hurricane
Ha ah ah, ha ah ah ah
I’m a hurricane
Ha ah ah, ha ah ah ah
I’m a hurricane

[Bridge]
He says, “Oh, baby, beggin’ you to save me”
Though lately, I like ‘em crazy
Oh, maybe, you could devastate me
Little lady, come and fade me”

[Final Chorus]
I’m a wanderess
I’m a one night stand
Don’t belong to no city
Don’t belong to no man
I’m the violence in the pouring rain
Come and fade me
Come and fade me
I’m a hurricane