Geolier – Vittoria: audio e testo della nuova canzone

0

In Emanuele (Marchio Registrato) è presente anche Vittoria, una delle quattro nuove canzoni proposte nel repack del primo disco in carriera del rapper napoletano, negli scaffali dei negozi da venerdì 10 luglio 2020.

Leggi il testo e ascolta il coinvolgente brano, scritto dall’interprete e prodotta da Dat Boi Dee, che ha curato la produzione delle cinque novità inserite in Marchio Registrato, attesissima nuova versione del debut album di questo nuovo e giovanissimo fenomeno del rap italiano, che ha recentemente collaborato nel singolo di Anna Tatangelo, Guapo.

copertina album Geolier - Emanuele Marchio Registrato

Testo e Traduzione di Vittoria by Geolier

downloadDownload su: AmazoniTunes

(Rit.)
Chistu mese è ‘nu pal, fa fridd, nun fa nient
Chist’ann nd’armardij giubbin ca pal
Tengo ‘e guant ra Fendi
Primm ngopp o mezz zumpavn e man
Talmente re sord che ‘e vote addò Gucci
‘O saij buon, nun pav
‘O saij buon, nun pav

Questo mese è un palo, fa freddo, non fa niente
Quest’anno molti giubbini nell’armadio
Ho i guanti marchiati Fendi
Prima sul motorino saltavano le mani
Ho talmente tanti soldi che a volte da Gucci
Sai bene che non pago
Sai bene che non pago

(1a Strofa)
Yeh, m’hanno ittat mmiezz e lupe e ne so’ asciut capobranc
M’hann ‘mbarat ca annanz ‘e femmn ns chiagn
Già ero paricchij ommo primma d”e cullan ‘ngann
Ormai so’ paricchij sorde, troppo assaje ca nè cuntamm
Nguoll ‘nu munton ca si ‘o pes è d tre chili
Mammà nun av idè picciò s’astip e cartllin
Sto pigliann ‘nu jet LV rind ‘a stiv
Stamm chin r’eur bro, pienz si steva ‘a lira
Me sntev primm, primm ‘e jì primm in tendenz
Cerchi in lega Benz, sta squillann ‘o cell
Tengo doje chiammate, uno so’ sord, n’ata è ‘a fam
Già saij a chi rispong pcche saij già comm a pens

Si, mi hanno buttato tra i lupi e ne sono uscito capo branco
Mi hanno insegnato che davanti alle femmine non si piange
Ero già molto uomo prima delle collane al collo
Ormai sono parecchi soldi, talmente troppi che non li contiamo
Addosso un montone che se lo pesi è di tre chili
Mamma non ne ha idea quindi conserva i cartellini
Sto prendendo un Jet, LV nella stiva
Stiamo pieni di euro, fratello, pensa se esisteva ancora la lira
Mi sentivo il primo, prima di andare primo in tendenza
Cerchi in lega Benz, sta squillando il cellulare
Ho due chiamate, una sono i soldi e l’altra è la fame
Sai già a chi rispondo perché sai già come la penso

(Rit.)
Chistu mese è ‘nu pal, fa fridd, nun fa nient
Chist’ann nd’armardij giubbin ca pal
Tengo ‘e guant ra Fendi
Primm ngopp o mezz zumpavn e man
Talmente re sord che ‘e vote addò Gucci
‘O saij buon, nun pav
‘O saij buon, nun pav

[2a Strofa]
Ogni frat primm e glij chius nda bar
Vo truvann na cas quant o centr commercial
Nascunn cient gramm rint o far
Te pient quando accir, sî felice quand o faij
T’arricuord a piccrill jucav che scarp nov
Mo allucco si npotm joc che scarp nov
Cierti cos ‘e sacc ancora, nun ‘e perdo grazij a glorij
Sto ccà ngopp grazie a mmé, nun agg maij itt grazij a lor
Sti sciem nun c stevn
Ma tant song e stess ca m ricn c stevn
Chi crer resta male quando pregn
Giustific l’assenz ‘e Gesù Crist e ancora sperano
Na cos ca tu chiamm ma nun vern e nun sentn

Ogni fratello prima di essere chiuso in una bara
Vuole trovare una casa grande quanto un centro commerciale
Nascondo cento grammi nel faro
Ti penti quando uccidi, sei felice quando lo fai
Ti ricordi quando da bambino giocavo con le scarpe nuove
Ora strillo se non possiamo giocare con le scarpe nuove
Certe cose le so ancora, non le perdo per via della gloria
Sto qui in alto grazie a me, non ho mai detto grazie a loro
Questi scemi non c’erano
Ma tanto sono gli stessi che mi dicono che c’erano
Chi crede resta male quando pregano
Giustificano l’assenza di Gesù Cristo e ancora sperano
Una cosa che chiami ma che non vedono e non sentono

(Rit.)
Chistu mese è ‘nu pal, fa fridd, nun fa nient
Chist’ann nd’armardij giubbin ca pal
Tengo ‘e guant ra Fendi
Primm ngopp o mezz zumpavn e man
Talmente re sord che ‘e vote addò Gucci
‘O saij buon, nun pav
‘O saij buon, nun pav

Ascolta su: