Rocco Hunt – Buonanotte Amò: audio e testo del nuovo brano

0

Leggi il testo e la traduzione in italiano e ascolta Buonanotte Amò, settima traccia dell’album Libertà di Rocco Hunt, negli scaffali dei negozi dal 30 agosto 2019.

Scritta di suo pugno e prodotta dal napoletano Valerio Passeri, in arte Valerio Nazo, questo bel pezzo, caratterizzato da un testo interamente in dialetto partenopeo, racconta la fine di un amore ed il relativo stato d’animo di chi è stato tradito, che a sua volta e nonostante tutto, vorrebbe con tutto il cuore tornare insieme a questa persona, alla quale augura la buonanotte, sperando di incontrarla almeno nei sogni.

copertina album libertà

Rocco Hunt – Buonanotte Amò testo e traduzione

downloadDownload su: AmazoniTunes

Rimm tu che n’agg fa e sti suonn
Rimm mo che n’agg fa ‘e sti sord
Si chelli vot ca cercav a te
Ij te nguntrav semp rint ‘e ricord
Rimm tu che n’agg fa e sta gent
Ca m fa pur a facc sorrident
Senza sape che a guerr a teng a rint
Sto improvvisann nu sorris fint

Dimmi tu cosa devo farne di questi sogni
Dimmi cosa devo farne ora di questi soldi
Se quelle volte che cercavo te
Io ti incontravo sempre dentro i ricordi
Dimmi tu cosa devo fare di questa gente
Che mi fa pure la faccia sorridente
Senza sapere che ho la guerra dentro
Sto improvvisando un sorriso finto

Buonanott amo’ ce sentimm riman
Nun m mport e che ore so
Vogl ca mo rimman
Verimmc int e suonn
Si m scet scumpar
E vot nun daj valor quand a tien int e man

Buonanotte amore, ci sentiamo domani
Non m’importa che ore sono
Voglio che rimani
Vediamoci nei sogni
Se mi sveglio scompari
E a volte non dai valore quando la tieni nelle mani

E mo e fernut accussì
Ognun a cas ra soj
Nun ce putimm capì
Fin quand l’anem è sol
Ress aret tutt cos si m turnassr a te
Quand m manc nu cunsigl e t vuless vre
Percio’ a vot t sonn
T ric chell che prov

E ora è finita così
Ognuno a casa sua
Non ci possiamo capire
Fino a quando l’anima è sola
Darei indietro tutto se questo mi restituisse te
Quando mi manca un consiglio e ti vorrei vedere
Perciò delle volte ti sogno
Ti dico quello che provo

Rint a vit semp a corr’r aret a chi nun c’ha aspett
Chi t ric chest è l’ultim annasconn’n o pacchett
L’hann vist nziem a n’ata uaglion
Mentr a te giurav che ir tutt a vita soj
Tutt e cumpagn toj nun ponn maj capì
Chell che tien arint, è stat scem a t tradì
Nun t n mport chiu’ e nient, nun vir e nu sient
Stu cor mo e i ghiacc, nun rispunn e messagg
Percio’ abball rint a pist mentr o dj son
E t n viv n’at, t’arrtir tard
Quann s n’accorg staj sicur chiagn
P piglià na pret e pers a nu diamant

Nella vita sempre a correre dietro a chi non ci aspetta
Chi ti dice questo è l’ultimo a nascondere un pacchetto
L’anno visto insieme a un altro ragazzo
Mentre ti giurava che tu eri tutta la sua vita
Tutti i tuoi amici non possono mai capire
Quello che provi dentro, è stata stupida e ti ha tradito
Non t’importa più di niente, non vedi e non senti
Questo mio cuore è di ghiaccio, non risponde ai messaggi
Quindi balli in pista mentre il deejay suona
E te ne bevi un’altra, ti ritiri tardi
Stai sicuro che quando se ne accorge piange
Per aversene preso uno bello e aver perso un diamante

Vuless a te vicin si m sent a piezz
Ca finalment liev a chill a miezz
Nun crer chiu’ a sti parol
Nun c crerev a criatur figurammc mo
E vuless e t vre senza chest’ansia appriess
Ca finalment liev a rob a miezz
Nun crer chiu’ a sti parol
Nun c crerev a criatur figurammc mo
E vuless, vuless, vuless

Ti vorrei vicina se mi sento a pezzi
Che finalmente togli di mezzo a quello
Non credo più a queste parole
Non ci credevo da bambino figuriamoci adesso
E vorrei vederti senza quest’ansia che ho
Che finalmente togli la roba di mezzo
Non credo più a queste parole
Non ci credevo da bambino figuriamoci adesso
E vorrei, vorrei, vorrei

E ora è finita così
Ognuno a casa sua
Non ci possiamo capire
Fino a quando l’anima è sola
Darei indietro tutto se mi restituissero te
Quando mi manca un consiglio e ti vorrei vedere
Perciò delle volte ti sogno
Ti dico quello che provo


Ascolta su: