Strangers by nature, Adele – testo, traduzione e significato

0

L’artista è tornata a far sentire la sua voce nel panorama musicale internazionale. L’amatissima Adele ha proposto ai suoi fan una serie di canzoni dai toni riflessivi e romantici.

Adele nuova canzone
Adele

Una nuova Adele quella che ritroviamo nell’album uscito in anteprima. La cantante è ritornata dopo anni dal suo ultimi successo. E’ maturata, ha sperimentato la maternità in tutta la sua bellezza e ha avuto modo di riflettere sulla realtà del mondo – come parecchi artisti – durante uno dei periodi storici più brutti che l’umanità abbia mai vissuto.

LEGGI ANCHE –> Adele, scordatevi la vecchia cantante: completamente trasformata grazie alla palestra

Adele, il suo nuovo album è un successo internazionale

La voce di Adele è sempre la stessa, profonda, intensa e capace di far emozionare in poche note. La cantante ha preparato per i suoi fan tantissimi inediti.

adele i drink wine
Adele – Nuovecanzoni.com

L’artista ha pubblicato di recente Strangers by nature, uno dei brani più belli dal suo nuovo disco che ha voluto intitolare 30.

In tutto si tratta di 12 tracce più 3 bonus track che solo chi compra la versione deluxe del disco può gustare. Quest’ultima è disponibile al momento in esclusiva nei negozi Target.

LEGGI ANCHE –> Adele: avete mai visto il figlio Angelo? La somiglianza è incredibile

Strangers by nature: video, testo e traduzione

Inutile dire che, ascoltando, questo nuovo successo di Adele viene subito voglia di leggere il testo. Una vera e propria poesia che parla di morte, di senso di non appartenenza ad un mondo in cui purtroppo ci si sente molto spesso stranieri, diversi da tutti e da tutto.


Strangers by nature

I’ll be taking flowers to the cemetery of my heart
For all of my lovers, in the present and in the dark
Every anniversary I’ll pay respects and say I’m sorry
For they never stood, chances if they could
But no one knows what it’s like to be us

I’ve never seen the sky this color before
It’s like I’m noticing everything a little bit more
Now that all the dust has settled
I rebut all my rebuttals

No one knows what it’s like to bе us

Strangers by nature
Strangers by naturе

Will I ever get it?
Oh, I hope that someday I’ll learn to nurture what I’ve done

Uh, huh, hm
Uh, huh, hm, hm, hm
Uh, huh, hm, hm, hm
Hm, hm, hm, hm
Alright then, I’m ready

Ecco la traduzione fornita dal web.

Stranieri per natura

Porterò fiori al cimitero del mio cuore
Per tutti i miei amanti, nel presente e nell’oscurità
Ogni anniversario porrò rispetto e dirò che mi dispiace
Perché non hanno mai resistito, possibilità che mai avrebbero potuto
Ma nessuno sa cosa vuol dire essere noi

Non ho mai visto il cielo di questo colore prima
È come se stessi notando tutto un po’ di più
Ora che tutta la polvere si è depositata
Respingo tutte le mie confutazioni

Nessuno sa cosa vuol dire essere noi

Stranieri per natura
Sconosciuti per natura

Lo prenderò mai?
Oh, spero che un giorno imparerò a coltivare ciò che ho fatto

Uh, eh, hm
Uh, eh, hm, hm, hm
Uh, eh, hm, hm, hm
Hm, hm, hm, hm
Va bene allora, sono pronto