Random – Scusa a a a: video, audio e testo del nuovo singolo

0

Pubblicato il 10 gennaio su label My Own Family & Visory Records su licenza esclusiva Believe, Scusa Aaa è un singolo scritto e interpretato dal rapper Random, ancora una volta prodotto da Samuel Balice, in arte Zenit, già producer delle hit Chiasso (due dischi di Platino) e Rossetto (certificato Oro).

Il testo, l’audio e il video della nuova contagiosa canzone, che vede la partecipazione di Chabeli Sastre Gonzalez, attrice di origine cubana all’opera che ha fatto il suo debutto nei panni di Camilla Rossi Govender, in Baby, fortunata serie italiana disponibile esclusivamente su Netflix, giunta alla seconda stagione (qui la colonna sonora di Baby 2, di cui si è avuto modo di parlare).

Il brano racconta un rapporto d’amore molto intenso, giunto tuttavia in una fase di crisi: come da titolo, il giovane rapper Emanuele Caso, artisticamente conosciuto come Random, chiede scusa alla persona di cui è innamorato, per non essere sempre stato in grado di esprimere i propri sentimenti e per averla abbandonata e lasciata da sola. Egli rivive tutti i bellissimi momenti trascorsi insieme a lei, che non riesce proprio eliminare dalla mente. Il titolo e il ritornello, nasce invece da incomprensioni e disguidi che l’artista ha avuto con un gruppo di amici fraterni e l’unica soluzione per mettere da parte l’orgoglio era quella di chiedersi scusa a vicenda.

Da venerdì 10 gennaio è online anche il video ufficiale, scritto e diretto da Samuele Sbrighi. Nel filmato vediamo anche la citata Chabeli Sastre Gonzalez. La scena si svolge a Parigi e ripercorre, tra le vie della città e le carrozze di un treno alta velocità, la meravigliosa storia d’amore ancora viva nella mente dell’artista, che ha ormai perso la sua bellissima ragazza.

scusa aaa copertina brano random

Scusa a a a testo

downloadDownload su: AmazoniTunes

E sono qui per ricordarti
che sei la luce da queste parti
brilli ma l’ombra ti sta davanti, yeh, yeh
trovi la forza di sopportarmi
E sono qui, qui, ad ignorarti
perché un po’ sto cercando di andare avanti
l’amore perduto seduto tra fogli bianchi
silenzio rifiuto di un segreto che vorrei raccontarti

E no, no no sei la buona e la cattiva sorte
eravamo solo noi, noi, noi
contro il male che apriva le porte

E scusa-a-a-a, ti ho abbandonato e chiedo scusa-a
il tuo corpo è un’isola segreta-a-a-a
lo cercherò anche sulla luna, yeh, sulla luna, yeh
ti chiedo scusa, scusa se il nostro amore fa male
ti chiedo scusa, scusa se il tempo sta per scadere
scusa per la mia fretta di andare
non ho di meglio da fare
ma ho troppa voglia di spaccare con ‘sta musica.

È da lontano che ti guardo e sei bella
sai che,,, ho fatto una figura di mer*a con te
mi ricordo che la prima volta che ti vidi
stavo in crisi con la luna storta
e non importa che io mi ricordo di lei
e non si ricorda di me perché non ho aperto bocca
e la vergogna mi mangia da dentro
e il bello che la porta poi nascondo lo stesso, lo stesso

E no, no no sei la buona e la cattiva sorte
eravamo solo noi, noi, noi
contro il male che apriva le porte

E scusa-a-a-a, ti ho abbandonato e chiedo scusa-a
il tuo corpo è un’isola segreta-a-a-a
lo cercherò anche sulla luna, yeh, sulla luna, yeh
ti chiedo scusa, scusa se il nostro amore fa male
ti chiedo scusa, scusa se il tempo sta per scadere
scusa per la mia fretta di andare
non ho di meglio da fare
ma ho troppa voglia di spaccare con ‘sta musica.

E scusa se i miei sentimenti
non escono se sei lontana da me
viviamo con i cuori spenti
e non vorresti mai perdermi
e scusa se quando mi cerchi
la testa non la trovo più perché
ormai lo sai ci siamo persi
e non potresti più riavermi
e scusa aaa


Ascolta su: