Pearl Jam – Dance of the Clairvoyants: audio, testo e traduzione del comeback che anticipa l’undicesimo album

0

Dance of the Clairvoyants è il singolo che segna il ritorno della rock band statunitense, disponibile dal 22 gennaio 2020 come primo anticipo dell’undicesimo album in studio Gigaton, il cui rilascio è fissato al 27 marzo 2020, a sei anni e mezzo da “Lightning Bolt”. Nella sua ventennale e gloriosa storia, il gruppo non aveva mai fatto passare così tanto tempo tra un album e l’altro.

Il testo, la traduzione in italiano e l’audio della nuova canzone, scritta da Eddie Vedder, Matt Cameron, Stone Gossard, Jeff Ament & Mike McCready e prodotto dal gruppo con la collaborazione di Josh Evans.

E’ già disponibile in pre-order, sia nei formati fisici (CD e vinile) che in quello digitale, il nuovo atteso disco del gruppo capitanato da Eddie Vedder, che in fan non vedono l’ora di avere tra le mani. Il bassista Jeff Ament si è detto orgoglioso di questi dodici inediti facenti parte dell’undicesima era discografica e sul brano in oggetto ha detto “Dance of the Clairvoyants è una tempesta perfetta di sperimentazione e autentica collaborazione. Dal punto di vista creativo stiamo battendo nuove strade ed è eccitante“, mentre il chitarrista Mike McCready ha detto “Fare questo disco è stato un lungo viaggio. A volte è stato emotivamente oscuro e confuso ma anche una road map emozionante e sperimentale. Collaborare con i miei compagni di band su Gigaton, mi ha dato più amore, consapevolezza e conoscenza della necessità di un rapporto umano.”

copertina album gigaton

Testo e traduzione di Dance of the Clairvoyants

[Verse 1]
Confusion is…to commotion
What love is to our devotion
Imperceptibly big
Big as the ocean
And equally hard to control

So save your predictions
And burn your assumptions
Love is friction
Ripe for comfort
Endless equations
And tugging persuasions
Doors open up
To interpretation

[Chorus]
Expecting perfection
Leaves a lot to ignore
When the past is the present
And the future’s no more
When every tomorrow
Is the same as before

[Verse 2]
The looser things get
The tighter you become
The looser things get
Tighter

The solitary man…not greater than the sum
That’s not a negative thought
But I’m positive, positive, positive

Falling down, not staying down
Coulda held me up, rather tearing me down
Drown in the river

[Chorus]
Expecting perfection
Leaves a lot to ignore
When the past is the present
And the future’s no more
When every tomorrow
Is the same as before

[Verse 3]
Numbers keep falling off the calendars floor
Stuck in our boxes
Windows open no more
Collecting up the forget-me-nots
Not recalling what they’re for
I’m in love with clairvoyants
‘Cause they’re out of this world

[Verse 4]
I know the girls wanna dance
Fall away their circumstance
I know that boys wanna grow
Their dicks, and fix and file things

I know the girls wanna dance
Clairvoyants in a trance
I know that boys wanna grow
Their dicks and fix and file things

[Outro]
Stand back when the spirit comes
Stand back when the spirit comes
Stand back when the spirit comes
Stand back
Stand back when the spirit comes
Stand back when the spirit comes
Stand back when the spirit comes
Stand back

(I know the girls wanna dance their circumstance)
(I know that boys wanna grow, their dicks e sistemano e archiviano le cose)

Stand back when the spirit comes
Stand back when the spirit comes
Stand back when the spirit comes
Stand back
Stand back when the spirit comes
Stand back when the spirit comes
Stand back when the spirit comes

In aggiornamento


La confusione è confusione
Che cos’è l’amore per la nostra devozione
Impercettibilmente grande
Grande come l’oceano
E ugualmente difficile da gestire

Quindi risparmia le tue previsioni
E incenerisci le tue ipotesi
L’amore è attrito
Maturo per il comfort
Equazioni infinite
E tirando le persuasioni
Le porte si aprono
All’interpretazione

Aspettarsi la perfezione
Lascia molto da ignorare
Quando il passato è il presente
E il futuro non c’è più
Quando ogni domani
È uguale a prima

Più si allargano le cose
Più stretto diventi
Più si allargano le cose
Più stretto

L’uomo solitario… non più grande della somma
Non è un pensiero negativo
Ma sono positivo, positivo, positivo

Cadere, non rimanere giù
Avresti potuto aiutarmi ad andare avanti, anziché demolirmi
Annegare nel fiume

Aspettando la perfezione
Lascia molto da ignorare
Quando il passato è il presente
E il futuro non c’è più
Quando ogni domani
È uguale a prima

I numeri continuano a cadere dal pavimento dei calendari
Bloccati nelle nostre scatole
Le finestre non si aprono più
Raccogliendo i “nontiscordardime”
Non ricordare a cosa servono
Sono innamorato delle chiaroveggenti
Perché sono fuori da questo mondo

So che le ragazze vogliono ballare
Le loro circostanze svaniscono
So che i ragazzi vogliono crescere
I loro ca**i e sistemano e archiviano le cose

So che le ragazze vogliono ballare
Chiaroveggenti in trance
So che i ragazzi vogliono crescere
I loro ca**i e sistemano e archiviano le cose

Stai indietro quando lo spirito ritorna
Stai indietro quando lo spirito ritorna
Stai indietro quando lo spirito ritorna
Stai indietro
Stai indietro quando lo spirito ritorna
Stai indietro quando lo spirito ritorna
Stai indietro quando lo spirito ritorna
Stai indietro

(So che le ragazze vogliono ballare le loro circostanze)
(So che i ragazzi vogliono crescere, i loro ca**i e sistemano e archiviano le cose)

Stai indietro quando lo spirito ritorna
Stai indietro quando lo spirito ritorna
Stai indietro quando lo spirito ritorna
Stai indietro
Stai indietro quando lo spirito ritorna
Stai indietro quando lo spirito ritorna
Stai indietro quando lo spirito ritorna

Ascolta su: