Passenger – Travelling Alone: testo, traduzione e audio ufficiale

0

Travelling Alone (viaggio da solo) è il primo singolo promozionale di Passenger estratto dal nuovo album Whispers 2 che uscirà il prossimo 20 aprile. Il 100% dei proventi delle vendite, saranno devolute all’Unicef ed alla loro campagna lanciata per aiutare ed evitare che in Liberia i bambini soffrano di malnutrizione cronica.

L’opera sarà composta da sedici tracce inedite: oltre questa canzone ci saranno The Way That I Need You, Catch in the Dark, Fear of Fear, Nothing’s Changed, Strangers, Words, David, I’ll Be Your Man, A Thousand Matches e le acustiche Darkest Days, Timber and Coal, Stolen Toys, Settled, The Way It Goes e Two Hands.

Il cantautore inglese Michael David Rosenberg in arte Passenger, ha reso disponibile l’audio ufficiale dell’inedito, che potete ascoltare nel canale Youtube dell’artista cliccando sull’immagine in basso.

Di seguito trovate la traduzione in italiano ed il testo in inglese che compone questo nuovo brano.

whispers-2-passenger

Traduzione Travelling Alone – Passenger (Digital Download)

Uomo australiano, città scandinava
Calciando pietre intorno alla piazza
Rimase seduto per un pò, costretto ad abbandonare un sorriso
Come se qualcuno sarebbe importato
Ha detto di essere ancora lontano dalla Costa d’Oro
Più lontano di dove ha sempre vissuto
Questa non solo è casa mia
Fu un’idea di mia moglie, ma lei non è più qui
Lei mi ha lasciato viaggiare da solo
Oh non ho mai sentito il silenzio
Risuona come una campana
Non ho mai sentito il silenzio come ieri sera nel mio costoso albergo
Vedo che sto amando un’ombra, cerco di catturare la pioggia
Non ho mai sentito il silenzio, come l’ho sentito oggi

Beh ha camminato fuori dall’hotel
Riuscivo a sentire l’odore del fumo, di un cuore ardente rimasto ancora nel corpo
Ha detto che gli uomini sono tutti stron*i e che la vita di un brutto scherzo
Ha riso e ha iniziato a piangere
Ben 10 anni con questo uomo e una vita a fare progetti
Sai che lo amavo a sue ossa
ma ora ho i segni sulla mia pelle e mi ha scambiato
Mi ha lasciato viaggiare da solo

Oh non ho mai sentito il silenzio
Mi ha colpito come un treno
Non ho mai sentito il silenzio
Come il sangue che scorre nelle mie vene
Oh sono innamorato di un’ombra
e sto cercando di prendere la pioggia
Non ho mai sentito il silenzio
Come l’ho sentito oggi
Non ho mai sentito il silenzio
Come l’ho sentito oggi

Travelling Alone testo

Australian man, Scandinavian town
Kicking stones around the square
He sat for a while, forced out a smile
As if someone would care
Said I’m a long way from the gold coast
Furthest I’ve ever known
This just ain’t my home
It was my wife’s idea but she’s no longer here
She left me travelling alone
Oh I never heard silence
Ring out like a bell
I never heard silence like last night in my expensive hotel
See I’m loving a shadow, trying to catch the rain
I never heard silence, like I heard it today

Well she walked out of the hotel
I could still smell the smoke, of a burning heart left inside
She said men are all assholes and life’s a bad joke
She laughed and started to cry
Well 10 years with this man and a life time of plans
You know I loved him to his bones
but now I’ve lines on my skin and he’s traded me in
Left me travelling alone

Oh I’ve never heard silence
It hit me like a train
I’ve never felt silence
Like my blood courses through my veins
Oh I’m loving a shadow
and I’m trying to catch the rain
I never felt silence
Like I felt it today
I never felt silence
Like I felt it today