Marvinello nuovo singolo di Michel Cleis & Klement Bonelli feat. Martin Wilson: testo, traduzione e lyric video + ufficiale

0

Aggiornamento: è stato rilasciato in esclusiva per Dancing Astronaut il video ufficiale che accompagna il singolo di Michel Cleis & Klement Bonelli ft. Martin Wilson, Marvinello, contagiosa rielaborazione del classico di Marvin Gaye. Il filmato è ambientato in un supermercato, che per l’occasione viene utilizzato per ballare questo pezzo, ma preferisco non anticiparvi altro. Per vederlo su Dancing Astronaut cliccate sull’apposito link, per la visione su Youtube, fate invece click sull’immagine in basso, dopo la quale trovate ulteriori informazioni sulla canzone, le parole in inglese e la nostra traduzione in italiano.

marvinello-videoclip-Michel-Cleis-Klement-Bonelli-Martin-Wilson

Scritto originariamente in data 19 agosto 2015

Marvinello è il titolo del nuovo singolo di Michel Cleis e Klement Bonelli feat. Martin Wilson, che sarà trasmesso dalle radio italiane a partire da venerdì 4 settembre 2015. Il brano è scaricabile su Beatport dallo scorso 10 agosto.

Alla fine dell’estate 2014, questo pezzo è stato disponibile in poche e limitate copie in vinile, divenendo in pochi mesi uno dei dischi più ricercati, richiesti e suonati nei club. Oggi è la traccia di Ibiza e il pezzo dell’estate, nata con Rebirth Records e ora in uscita su Ego Italia.

In realtà, si tratta della cover, o meglio, rielaborazione di Got to Give It Up, brano scritto ed interpretato dal cantante statunitense Marvin Gaye, prodotto da Art Stewart nel dicembre del 1976. La canzone venne pubblicata come singolo nel marzo del 1977, in supporto all’album Live at the London Palladium, ottenendo un successo immediato: il brano raggiunse infatti la prima posizione negli Stati Uniti, sia nella classifica pop che in quella R&B, ma ebbe successo anche in altri paesi.

Nato e cresciuto in Svizzera italiana, Michel Cleis è conosciuto da tutti per la hit del 2009 “La Mezcla”. Per l’occasione, Cleis collabora con il francese Klement Bonelli.

Cantato da Martin Wilson, “Marvinello” è stato scelto da Pete Tong come suo “Essential New Tune” su BBC Radio 1, che l’ha suonato per 5 settimane consecutive.

Batteria, percussioni e bass line, sono decisamente irresistibili ed insieme alle voci, creano un’atmosfera davvero unica, non a caso, la canzone è piaciuta non poco ad artisti del calibro di Wankelmut, Solomun, Tensnake, Quentin Harris, Davide Squillace, Nic Fanciulli, Groove Armada, Luciano e molti altri.

Cliccando sull’immagine sottostante, potete ascoltare il brano tramite il lyric video disponibile su Youtube dal 29 luglio scorso.

A seguire trovate il testo da noi tradotto in italiano e quello in inglese.

MICHEL-CLEIS-KLEMENT-BONELLI-MARTIN-WILSON-Marvinello-artwork

 

Traduzione Marvinello – Michel Cleis & Klement Bonelli feat. Martin Wilson

Ero solito andare alle feste
E rimanere (oppure “gironzolare”)
Perchè ero troppo nervoso (oppure “agitato”)
Per darci davvero sotto (oppure “Per lasciarmi veramente andare”)
Ma il mio corpo desiderava di essere libero
Mi svegliai sul pavimento e pensai che
Qualcuno potrebbe scegliermi
Non più in piedi li accanto ai muri+++++++
Ho messo la testa a posto, baby
E ora mi sto divertendo
Finché stai giocando
C’è sempre una possibilità

Muovi il tuo corpo, oooo baby, si balla tutta la notte
Al ritmo per sentirsi bene
Sono tutti a ritmo come pazzi

Ripartire
Agitarsi, uh baby
Oowwww

Puoi amarmi quando vuoi Babe
E’ davvero una fantastica festa baby
Siamo qui faccia a faccia
Ah, ci danno dentro tutti
Questo è un posto così fantastico
Oowwww

puoi terrorizzarmi quando vuoi Babe
E’ davvero una fantastica festa baby
Siamo qui faccia a faccia
Ah, ci danno dentro tutti
Questo è un posto così fantastico
Oowwww

puoi terrorizzarmi quando vuoi Babe
E’ davvero una fantastica festa baby
Siamo qui faccia a faccia
Ah, ci danno dentro tutti
Questo è un posto così fantastico
Oowwww

Fonte: www.nuovecanzoni.com. Per ulteriori informazioni sul copyright vi invitiamo a leggere il disclaimer. Pensateci bene prima di appropriarvi del lavoro altrui senza citare la fonte.

 

Marvinello testo

I used to go out to parties
And stand around
‘Cause I was too nervous
To really get down
But my body yearned to be free
I got up on the floor and thought
Somebody could choose me
No more standin’ there beside the walls
I done got myself together baby
And now I’m havin’ a ball
As long as you’re groovin’
There’s always a chance

Move your body, oooo baby, you dance all night
To the groove and feel alright
Everybody’s groovin’ on like a fool

Turn it ’round
shake it down, uh baby
Oowwww

you can love me when you want to babe
This is such a groovy party baby
We’re here face to face
Ah, Everybody’s swingin’
This is such a groovy place
Oowwww

you can funk me when you want to babe
This is such a groovy party baby
We’re here face to face
Ah, Everybody’s swingin’
This is such a groovy place
Oowwww

you can funk me when you want to babe
This is such a groovy party baby
We’re here face to face
Ah, Everybody’s swingin’
This is such a groovy place
Oowwww