Il Cammino Di Santiago in Taxi Vol.3 disco 2014 di Brunori Sas: le tracce

0

Il cammino di Santiago in taxi vol. 3, è il nuovo album di Brunori Sas uscito il 4 febbraio 2014. Si tratta del terzo disco da solista del cantautore cosentino Dario Brunori, ed è stato registrato presso la chiesa di un ex-convento dei Cappuccini, nel cosentino, esattamente a Belmonte Calabro, con il produttore giapponese Taketo Gohara. Le registrazioni sono cominciate nell’ottobre 2013

L’opera esce per Sony Music e Picicca Dischi, etichetta di Brunori, ed arriva a tre anni di distanza dall’ultima fatica “Vol. 2 – Poveri Cristi”.

Sono undici le tracce presenti nel disco, tra le quali spiccano i primi due singoli estratti Kurt Cobain (video diretto da Giacomo Triglia e rilasciato il 10 gennaio, il brano omaggia il cantante dei Nirvana) e Mambo Reazionario.

Dopo l’immagine relativa alla copertina, passiamo ai titoli delle undici canzoni che compongono quest’album.

Il-Cammino-Di-Santiago-in-Taxi-Vol-3-cd-cover

Tracklist Vol. 3 Brunori Sas Il Cammino Di Santiago in Taxi (lo trovi su Amazon nei seguenti formati: Audio CD, Vinile)

Il-Cammino-Di-Santiago-in-Taxi-cover-b-side

  1. Arrivederci tristezza
  2. Mambo reazionario [testo e video ufficiale]
  3. Kurt Cobain [testo e video ufficiale]
  4. Le quattro volte [testo e video ufficiale]
  5. Il santo morto
  6. Il manto corto
  7. Maddalena e Madonna
  8. Nessuno
  9. Pornoromanzo
  10. La vigilia di Natale
  11. Sol come sono sol

Significati di alcune tracce:

  • Kurt Cobain: dedicata alla vita di Kurt Cobain, frontman dei Nirvana.
  • Le quattro volte, è lo stesso titolo di un film diretto dal regista di origini calabresi Michelangelo Frammartino
  • Il santo morto, si ispira a Teleradio Padre Pio e alle TV commerciali.
  • Nessuno, è un monito personale dell’artista e della sua attività di cantautore.
  • Sol come sono sol, è la storia di un uomo abbandonato sull’altare.

A partire da marzo 2014 l’artista promuoverà l’opera attraverso “Il cammino di Santiago in Tour“. Ecco il programma:

  • 6 marzo a Milano (Alcatraz)
  • 8 marzo a Firenze (Auditorium Flog)
  • 14 marzo a Torino (Hiroshima Mon Amour)
  • 15 marzo a Genova (Teatro dell’Archivolto)
  • 19 marzo a Padova (Alta fedeltà c/o Geoxino)
  • 21 marzo a Bologna (Locomotiv Club)
  • 22 marzo a Verona (Emporio Malkovich)
  • 27 marzo a Cosenza (Teatro Auditorium Unical)
  • 29 marzo a Roma (Atlantico)
  • 4 aprile a Palermo (I Candelai)
  • 5 aprile a Catania (Mercati Generali)
  • 10 aprile a Perugia (Afterlife)
  • 11 aprile a Napoli (Casa della musica)
  • 12 aprile a Bari (Demodè)
  • 18 aprile a Livorno (The Cage)
  • 19 aprile a Teramo (Pin-up)