I Desideri – Ti voglio ancora: audio e testo del nuovo singolo

0

Giuliano e Salvatore Iadicicco, alias I Desideri, vi presentano Ti voglio ancora, nuovo singolo rilasciato venerdì 17 luglio 2020: il testo e l’audio del brano, fuori per SG Music.

Il duo campano torna alla ribalta con questa gradevole e coinvolgente canzone d’amore, scritta di loro pugno e prodotta da AMES, che racconta il dolore scaturito dalla rottura con la ragazza che il protagonista ama ancora.

Consapevole di aver sbagliato, egli è ossessionato dall’ex ed è molto triste perché non riesce in alcun modo a smettere di pensare a questa persona che gli manca molto e che tuttavia sembra davvero non volerne più saper nulla di questa relazione.

Ti voglio ancora copertina brano I Desideri

I Desideri – Ti voglio ancora testo

downloadDownload su: AmazoniTunes

Se volete contribuire a migliorare la trascrizione lasciate un commento.

Salta alla traduzione

Desideri

Da quand tagg pers ij non song chiù o stess
t vogl ancora ma comm aggia fa
tagg fatt mal e mo pur si t manc
continuo a suffrì ma non voi chiù turnà (turnà)

ij t vuliss ancor (yeh, yeh)
m manc chill’ammor
ma tu non vo sapè nient
l’hai chius a chiav stu cor
ma io ti voglio ancora (ti voglio ancora)
fai male, sei una droga
dici: “non provi più niente”
che ora stai bene da sola

E t fa ancor mal, non me vuoi risponnr
da me me staij luntan e m cierch ind e sogn (yah)
to giur ca non duorm, aspett na chiammat
ca m ric: “t perdon pur si hai sbagliat”

Quando ripenso a quei giorni mi sento meglio
il tuo profumo sul letto mi tiene sveglio
e cerco sempre il lato del cuscino freddo
da quando non dormo con la testa sopra il tuo petto

ij t vuliss ancor
m manc chill’ammor (m manc)
ma tu non vo sapè nient (no, no)
l’hai chius a chiav stu cor

E penso ancora a te
ma questa notte dormo in hotel
perché nel lenzuolo ru litt mi sento Chanel
a t mittiv a ser primm i fa ammor cu me
perché ij usciv pazz p chill addor nennè

Vedo che ora vuoi stare da sola
non è vero che non ripensi a questa storia
che lo siento cap ancor i chist’ammor
chell ca m t nvient e pa nascunnr o dulor

E non mi puoi mentire perché ti conosco davvero
non so che dire ora, perché non sono stato sincero
sai già mo ca di sbagliat non ripeter ancor
sai nun pozz sta luntan e ramm nat occasion

Ma io ti voglio ancora
fai male, sei una droga (fai mal, si na droga)
dici: “non provi più niente” (no, no)
che ora stai bene da sola

ij t vuliss ancor (ij t vuliss ancor)
m manc chill’ammor (m manc, m manc)
ma tu non vo sapè nient (no, no)
l’hai chius a chiav stu cor
ma se ti manco chiamami
non c’ha facc a mo sta senza te sentì
staij metten chill urgogl pur annanz a vit mij
nun nesc chiù pecché da me nun t vuò fa verè
ma m l’agg mis nta m cam, vogl sul a te
ca m vogl sul a te
perché mi ha fatt nnammurà
torna, torna

ij t vuliss ancor (ancor)
m manc chill’ammor (chill’ammor)
ma tu non vo sapè nient (no, no)
l’hai chius a chiav stu cor

Ma io ti voglio ancora
fai male, sei una droga
dici: “non provi più niente” (no, no)
che ora stai bene da sola


La traduzione

Da quando ti ho perso
ti voglio ancora ma come devo fare
ti ho fatto del male e ora anche se ti manco
continuo a soffrire ma non vuoi più tornare

Ti vorrei ancora
mi manca quell’amore
ma tu non vuoi saperne niente
l’hai chiuso a chiave quell’amore
ma io ti voglio ancora
fai male, sei una droga
dici: “non provi più niente”
che ora stai bene da sola

E ti fa ancora male, non mi vuoi rispondere
stai lontana da me e mi cerchi nei sogni
ti giuro che non dormo, aspetto una chiamata
in cui mi dici: “ti perdono pure se hai sbagliato”

Quando ripenso a quei giorni mi sento meglio
il tuo profumo sul letto mi tiene sveglio
e cerco sempre il lato del cuscino freddo
da quando non dormo con la testa sopra il tuo petto

Ti vorrei ancora
mi manca quell’amore
ma tu non vuoi saperne niente
l’hai chiuso a chiave quell’amore

E penso ancora a te
ma questa notte dormo in hotel
perché nel lenzuolo del letto mi sento Chanel
dove ti mettevi la sera prima di fare l’amore con me
perché io uscivo pazzo per quello piccola

Vedo che ora vuoi stare da sola
non è vero che non ripensi a questa storia
perché lo sento ancora quest’amore
quello che t’inventi per nascondere il dolore

E non mi puoi mentire perché ti conosco davvero
non so che dire ora, perché non sono stato sincero
sai che ho sbagliato non ripeterlo ancora
Sai, non posso star lontano, dammi un’altra occasione
Ma io ti voglio ancora
fai male, sei una droga

Ma io ti voglio ancora
fai male, sei una droga
dici: “non provi più niente”
che ora stai bene da sola

Ti vorrei ancora
mi manca quell’amore
ma tu non vuoi saperne niente
l’hai chiuso a chiave quell’amore
ma se ti manco chiamami
non ce la faccio a stare senza sentirti
stai mettendo quell’orgoglio pure davanti alla vita mia
non esci più perché non vuoi farti vedere da me
ma me lo sono messo in testa, voglio solo a te
ma ora voglio solo a te
perché mi hai fatto innamorare
torna, torna

Ti vorrei ancora
mi manca quell’amore
ma tu non vuoi saperne niente
l’hai chiuso a chiave quell’amore

ma io ti voglio ancora
fai male, sei una droga
dici: “non provi più niente”
che ora stai bene da sola

Ascolta su: