Holden – Cadiamo insieme: video ufficiale, audio e testo del nuovo singolo

2

Il testo e l’audio di Cadiamo insieme, singolo scritto, composto e interpretato dal rapper e produttore Joseph Carta, in arte Holden, uscito venerdì 13 dicembre 2019.

Dopo lo straordinario successo di Na Na Na, certificato Oro e in vetta alla classifica Viral Italia di Spotify, il giovane artista classe 2000 torna alla ribalta con questa contagiosa e coinvolgente canzone, caratterizzata da un mix di sonorità urban ed elettroniche che ben si amalgamano.

Per quel che concerne il significato, qui Joseph si rivolge alla ragazza che ama: di certo non gli manca la paura di rendersi vulnerabile, di liberarsi dalle incertezze e affidarsi completamente a questa persona, che ritiene sia quella giusta, per cui, anche se affidarsi a lei può avere i suoi rischi, il timore svanirà se saranno in due a farlo.

Da mercoledì 28 dicembre è disponibile il suggestivo video ufficiale che accompagna il brano, un filmato diretto da PeterMarvu, con la collaborazione di Maicol Comastri, ricco di giochi di luci ed effetti speciali, che vede protagonisti il rapper e una ragazza che, immersi in una dimensione onirica nella quale non vi sono riferimenti spazio temporali, l’unica certezza è l’amore, quel sentimento in grado di farti volare e toccare il cielo con le dita, ma anche di cadere a picco.

copertina canzone cadiamo insieme

Holden – Cadiamo insieme Testo

downloadDownload su: AmazoniTunes

I giorni passano e io non me ne accorgo
vorrei andare piano, io correvo troppo
e se tieni le tue mani a posto
io volevo il tuo profumo e il tuo sapore addosso, yah
vuoi sapere che effetto mi fai?
Come eroina, come se non potessimo venire mai
come se tutto il resto non contasse
i tuoi occhi su di me, sguardi come se parlasse
con quel tuo vestito addosso, mi sembri la fine del mondo, baby
segni di guerra sul collo, cinture allacciate, si, pronti al decollo
lo senti l’effetto? Siamo a 10.000 piedi tra le nuvole, nel letto
e se vuoi saltare, possiamo provarci, lasciamoci andare

Soffro di vertigini e ho paura di cadere
ma sono pronto a saltare se cantiamo insieme
mi basta il tuo sorriso e crollano le mie difese
se mi liberi dal mondo, dalle croci e le catene
se vorrai saltare, baby, fammelo sapere
che prendo la rincorsa, si, così cadiamo insieme
mi basta un tuo sorriso e crollano le mie difese
mi liberi dal mondo, dalle croci e le catene.

Sei bella che mi fai chiedere nel lieto fine
prendi le mie insicurezze, riesci a farle sparire
a volte mi dai la vita, a volte mi fai morire
mi piaci perché sei bella così, con tutte le spine
e sai che ho paura di volare?
Perché c’è chi si è preso le mie ali, le ha tenute per se
ma giuro, se saltando non dovessi prendere il volo
andrebbe bene lo stesso perché non sarei da solo con te
e voglio sentire il tuo cuore battere
mi piace quando vuoi che resto ma dici di andarmene
mi hai trovato a pezzi, mi hai trovato solo
adesso tu sei parte di tutto ciò che sono

(Prendiamo la rincorsa, quando vuoi saltiamo
sai che ti voglio anche quando litighiamo
anche quando dici che non mi vuoi più
tienimi la mano che saltiamo giù)

Soffro di vertigini e ho paura di cadere
ma sono pronto a saltare se cantiamo insieme
mi basta il tuo sorriso e crollano le mie difese
se mi liberi dal mondo, dalle croci e le catene
se vorrai saltare, baby, fammelo sapere
che prendo la rincorsa, si, così cadiamo insieme
mi basta un tuo sorriso e crollano le mie difese
mi liberi dal mondo, dalle croci e le catene.

Soffro di vertigini e ho paura di cadere
ma sono pronto a saltare se cantiamo insieme
mi basta il tuo sorriso e crollano le mie difese
se mi liberi dal mondo, dalle croci e le catene
se vorrai saltare, baby, fammelo sapere
che prendo la rincorsa, si, così cadiamo insieme
mi basta un tuo sorriso e crollano le mie difese
mi liberi dal mondo, dalle croci e le catene.


Ascolta su: