Halsey – Clementine: video, testo e traduzione del nuovo singolo

0

Clementine è il terzo singolo estratto da Manic, terzo album in studio della cantautrice statunitense Halsey, che verrà rilasciato il 17 gennaio 2020, a due anni e mezzo dall’ultima fatica discografica Hopeless Fountain Kingdom. Leggi il testo e la traduzione in italiano e ascolta e guarda il video ufficiale diretto da Dani Vitale & Anton Tammi.

Dopo e Without Me e Graveyard, è il momento di questa interessante canzone, scritta con la collaborazione di Johnathan Carter Cunningham, che ha anche curato la produzione.

Questo terzo assaggio dell’atteso progetto, seconda traccia in scaletta, è stata rilasciata a sorpresa proprio il giorno del suo compleanno, ma in realtà non è proprio una sorpresa, perché lo scorso 10 agosto, la cantante anticipò il tutto pubblicando un’immagine su Instagram del suo tatuaggio nella mano, con i numeri 929 (29 settembre, data del suo compleanno) e la didascalia “track16 / TRACK2”. Significa forse che lo stesso giorno rilascerà anche la sedicesima ed ultima traccia di Manic? Beh, dovrebbe essere così.

copertina album halsey manic

Halsey – Clementine Testo e Traduzione

downloadDownload su: AmazoniTunes

[Verse 1]
I’d like to tell you that my sky’s not blue, it’s violent rain
And in my world, the people on the street don’t know my name
In my world, I’m seven feet tall
And the boys always call, and the girls do too
Because in my world, I’m constantly, constantly havin’ a breakthrough (Hmm)
Or a breakdown, or a blackout
Would you make out with me underneath the shelter of the balcony?

Vorrei dirti che il mio cielo non è blu, è una pioggia violenta
E che nel mio mondo, la gente in strada non sa come mi chiamo
Nel mio mondo, sono alta due metri
E i ragazzi mi chiamano sempre e anche le ragazze lo fanno
Perché nel mio mondo, sono costantemente, costantemente un passo avanti (Hmm)
O un esaurimento nervoso o un blackout
Mi baceresti al riparo sotto il balcone?

[Chorus]
‘Cause I don’t need anyone, I don’t need anyone
I just need everyone and then some
I don’t need anyone, I don’t need anyone
I just need everyone and then some

Perché non ho bisogno di nessuno, non ho bisogno di nessuno
Ho bisogno di tutti e anche più
Non ho bisogno di nessuno, non ho bisogno di nessuno
Ho bisogno di tutti e anche più

[Verse 2]
Wish I could see what it’s like to be the blood in my veins
Do the insides of all of my fingers still look the same?
And can you feel it too, when I am touchin’ you?
And when my hair stands on ends, it’s saluting you
The blush in your cheeks says that you bleed like me
And the 808 beat sends your heart to your feet
Left my shoes in the street so you’d carry me
Through a breakdown
Through a breakdown or a blackout
Would you make out with me on the floor of the mezzanine?

Mi piacerebbe capire cosa significa essere il sangue nelle mie vene
Le parti interne di tutte le mie dita sembrano ancora uguali?
E riesci a sentirlo anche tu quando ti tocco?
E quando i miei capelli si rizzano, ti salutano
Il rossore delle tue guance dice che perdi sangue come me
E il battito dell’808 manda il tuo cuore ai tuoi piedi
[Nota: Halsey rende omaggio al singolo collaborativo con Lido del 2016 “Tokyo Narita (Freestyle)”, in cui canta: “All these 808s and heartbeats banging in your chest”]
Lascio le scarpe per in modo che tu possa portarmi
Un crollo nervoso
Un crollo nervoso o un blackout
Mi baceresti sul pavimento del mezzanino?

[Chorus]
‘Cause I don’t need anyone, I don’t need anyone
I just need everyone and then some
I don’t need anyone, I don’t need anyone
I just need everyone and then some

Perché non ho bisogno di nessuno, non ho bisogno di nessuno
Ho bisogno di tutti e anche più
Non ho bisogno di nessuno, non ho bisogno di nessuno
Ho bisogno di tutti e anche più

[Bridge]
My face is full of spiderwebs, all tender yellow blue
And still with one eye open, well, all I see is you
I left my daydreams at the gate because I just can’t take ‘em too
Know my heart still has a suitcase, but I still can’t take it through

La mia faccia è piena di ragnatele, tutte di un tenero giallo blu
E ancora con un occhio aperto, beh, vedo solo te
Ho lasciato i miei sogni ad occhi aperti davanti al cancello perché non posso proprio portarli con me
So che il mio cuore ha ancora una valigia, ma non riesco ancora a portarla con me

[Chorus]
I don’t need anyone, I don’t need anyone
I just need everyone and then some
I don’t need anyone (I don’t need anyone), I don’t need anyone (I don’t need anyone)
I just need everyone and then some (I just need everyone and then some)

Perché non ho bisogno di nessuno, non ho bisogno di nessuno
Ho bisogno di tutti e anche più
Non ho bisogno di nessuno (non ho bisogno di nessuno), non ho bisogno di nessuno (non ho bisogno di nessuno)
Ho bisogno di e anche più (ho solo bisogno di tutti e anche più)

[Outro]
I don’t need anyone, I don’t need anyone
I just need everyone and then some
Oh-mmm, oh-mmm
(Yep)

Perché non ho bisogno di nessuno, non ho bisogno di nessuno
Ho bisogno di tutti e anche più
Oh-mmm, oh-mmm
(Si)


Ascolta su: