Franco Battiato – Torneremo ancora: audio e testo del nuovo singolo dall’album omonimo con la Royal Philharmonic Concert Orchestra

0

Torneremo ancora è un singolo di Franco Battiato registrato con la Royal Philharmonic Concert Orchestra diretta da Carlo Guaitoli, che fa parte dell’album Torneremo ancora, disco omonimo in uscita venerdì 18 ottobre 2019 via RCA Records / Sony Music Entertainment Italy. Il testo, l’audio e il video lanciato in anteprima da Che Tempo Che Fa, che ci mostra un’anticipazione di questo pezzo di questo grande artista catanese, che come ben saprete ormai tutti, purtroppo non sta bene con la salute. Edit: sotto il video completo pubblicato in anteprima su Corriere.it. Il tutto è a parer mio davvero commovente…

Si tratta di un disco live, distribuito in CD, LP e download digitale, che racchiuderà 14 tra i suoi più rappresentativi brani registrati in occasione di alcuni concerti con la Royal Philharmonic Concert Orchestra, più la nuova canzone in oggetto composta insieme a Juri Camisasca e in radio dal 14 ottobre.

Il brano trae ispirazione dall’idea della trasmigrazione delle anime verso la purificazione. Come spiegato dall’artista, a cui auguriamo di star bene il prima possibile, siamo esseri spirituali che camminano verso la liberazione, ma fino a quando non saremo liberi, torneremo ripetutamente a questa vita terrena, almeno finché la nostra anima non sarà completamente libera e per fare ciò, dovremo sbarazzarci delle nostre emozioni, delle quali siamo schiavi.

copertina album battiato torneremo ancora

Franco Battiato Torneremo ancora testo

downloadDownload su: AmazoniTunes

Un suono discende da molto lontano
assenza di tempo e di spazio
nulla si crea, tutto si trasforma
la luce sta nell’essere luminoso
irraggia il cosmo intero
cittadini del mondo cercano una terra senza confine
la vita non finisce
e come il sonno
la nascita è come il risveglio
finché non saremo liberi
torneremo ancora
ancora e ancora.

Lo sai
che il sogno è realtà
e un mondo inviolato
ci aspetta da sempre
i migranti di Ganden
in corpi di luce
su pianeti invisibili.

Molte sono le vie
ma una sola
quella che conduce alla verità
finchè noi saremo liberi
torneremo ancora
ancora
e ancora.