Michele Bravi & Sophie and the Giants duettano in Falene, nuovo singolo (con testo)

0

Prodotto da Francesco Catitti, Falene è un singolo del cantante Michele Bravi, che duetta con i Sophie and the Giants in Falene, nuovo coinvolgente singolo, disponibile ovunque, anche in radio, da venerdì 18 giugno 2021, andando ad aggiungersi alla tracklist di La geografia del buio, terzo album in studio dell’artista umbro classe 1994, pubblicato a fine gennaio. Il testo e l’audio del brano.

E’ ormai una consuetudine quella di aggiungere tracce ad album usciti mesi prima e anche Michele ha scelto di incidere e rilasciare una nuova canzone, tra i cui autori figura Michael “Mike” Kintish, già co-autore della hit del 2020 “Hypnotized” di Purple Disco Machine e di “Right Now“, ultimo fortunato singolo di Sophie Scott ed il suo gruppo, uscito lo scorso 12 febbraio. E’ inoltre la prima volta in carriera che la Scott si cimenta con la lingua italiana ed a parer mio lo fa in maniera veramente impeccabile.

Per questo comeback, Bravi ha quindi scelto di duettare con il gruppo britannico che ha dominato le classifiche. Falene è una bella canzone dal respiro internazionale, caratterizzata da sonorità dance che incontrano melodie più pop. Per quel che concerne il significato, ce lo ha spiegato lo stesso Michele, ad iniziare dal titolo: “Le Falene, misteriosi animali notturni che convivono con il buio. La loro fatale attrazione verso la luce calca le orme del comportamento umano. La canzone è il racconto ritmico di un ronzio intorno a una lampadina tra ombra e spigoli illuminati. Il singolo è un invito intrigante ad inseguire la vita, le emozioni, a lasciare dietro di sé ciò che si vuole dimenticare, per andare alla scoperta di nuove esperienze, città, senza avere alcun timore di perdersi perché la ricerca di se stessi e dell’altro può essere essa stessa una fantastica avventura. Non importa il luogo e non importa come, ciò che conta davvero è non smettere mai di ballare, avvolti dalle ombre, come le falene di notte.”.

copertina canzone falene by michele bravi

Testo Falene di Michele Bravi

downloadDownload su: Amazon – Ascolta su Apple Music

[Strofa 1]
Me l’hai detto mille volte
Di non scriverti la notte
Quando torno, posso dirti una bugia
Ma che male fa?
Mentre balli tra le ombre
Con un velo di diamante sulla fronte
Mi sorridi e poi vai via

[Pre-Ritornello]
E ti seguo per un attimo come un pensiero
Dove ti nascondi se cade il tuo impero?
Dimmi cosa vuoi dimenticare
La luna taglia il cielo in verticale
Stanotte siamo due frammenti di vetro
Resti sulle labbra come un segreto
Io non ti ho mai detto come amare
E tu non mi hai mai detto come fare
Come si fa… a incontrarsi in un’altra città?

[Ritornello]
E se mi perdo questa notte, vienimi a cercare
Balliamo al buio come le falene
Sotto una luna azzurra di Colombia
Con il vento che suona una cumbia
E ora non ho niente da perdere
Ora che sei con me stasera
Nella pioggia dell’estate o sotto al sole
Portami via che non importa dove
Portami via che non importa dove
Portami via che non importa

[Strofa 2: Sophie and the Giants, Insieme, Michele B.] (Vai alla traduzione in italiano)
Yeah, I’ve been waiting for you all day
And I don’t want you to know
I hear the door knock
Gonna keep you here with me
Working nine to five
Gonna dance around you my way
Come on let me lead you on
It’s all a friend and
It’s a really bad idea
But I’ll put you in like I’m a tornado
Baby, we can stay here if we just lay low
Know you can avoid me when I’m calling
Yeah, you can avoid me when I’m calling
Stanotte siamo due frammenti di vetro
Resti sulle labbra come un segreto
Io non ti ho mai detto come amare
E tu non mi hai mai detto come fare
Come si faa incontrarsi in un’altra città?

[Ritornello: Insieme]
E se mi perdo questa notte, vienimi a cercare
Balliamo al buio come le falene
Sotto una luna azzurra di Colombia
Con il vento che suona una cumbia
E ora non ho niente da perdere
Ora che sei con me stasera
Nella pioggia dell’estate o sotto al sole
Portami via che non importa dove
Portami via che non importa dove

[Ponte: Insieme]
Me ne stavo così in un angolo
Scapperei come gli altri, ma tu no
Just as long as you tell me where to run to (Vai alla traduzione in italiano)
We can escape tonight, I want you

[Ritornello: M. Bravi, Insieme]
Ma se mi perdo questa notte, vienimi a cercare
Balliamo al buio come le falene
Sotto una luna azzurra di Colombia
Con il vento che suona una cumbia
E ora non ho niente da perdere
Ora che sei con me stasera
Nella pioggia dell’estate o sotto al sole
Portami via che non importa dove
Portami via che non importa dove
Portami via che non importa

Autori: Davide Petrella, Federica Abbate, Michele Bravi, Francesco Catitti, Mike Kintish, Sophie Scott.

La traduzione della parte in inglese

[Strofa 2]
Sì, ti ho aspettato tutto il giorno
E non voglio che tu sappia
Sento bussare alla porta
Ti terrò qui con me
Lavorerò dalle nove alle cinque
Danzerò intorno a te a modo mio
Coraggio, lasciati guidare
È soprattutto un amico ed
È proprio una cattiva idea
Ma ti farò sbattere come se fossi un tornado
Tesoro, possiamo rimanere qui se stiamo tranquilli (o “se ci nascondiamo”)
So che puoi evitarmi quando ti chiamo
Sì, puoi evitarmi quando ti chiamo

[Ponte]
Basta che tu mi dica da che parte andare
Possiamo scappare stasera, ti voglio

Torna al testo

Ascolta su: