Benji & Fede – Magnifico difetto: audio, testo e video ufficiale del nuovo singolo

1

Magnifico difetto è la decima traccia dell’album Good Vibes di Benji & Fede, disponibile ovunque da venerdì 18 ottobre 2019.

Il testo e l’audio di questa bella e contagiosa canzone, scritta e composta dagli interpreti, con la collaborazione di Eugenio Maimone, Fabio Pizzoli, Leonardo Grillotti, Massimiliano Pelan e la coppia composta da Federico Mercuri & Giordano Cremona, artisticamente conosciuti come Merk & Kremont, che hanno anche curato la produzione.

Nel brano, uno dei più ascoltati del disco, che non a caso da fine dicembre è diventato il terzo singolo estratto, si parla delle difficoltà e allo stesso tempo della magia di un rapporto sentimentale. Il singolo è on air dal 20 dicembre.

Il Video

Da mercoledì 18 dicembre 2019, ovvero a due mesi esatti dall’uscita dell’album, è online il video ufficiale che accompagna questo bel brano d’amore, un filmato diretto da William9, che vede il duo composto da Benjamin Mascolo & Federico Rossi, immerso in meravigliosi paesaggi nevosi. Semplice ma veramente ben fatta la clip girata tra le montagne delle Dolomiti, allo Ski Resort Obereggen e nel rifugio Oberholz, in Trentino-Alto Adige.

copertina album good vibes

Benji e Fede – Magnifico difetto testo

downloadDownload su: AmazoniTunes

Sarà l’atmosfera
il caldo o la sera
la voglia di dirsi parole scontate
sarà un’altra scusa
a fermare il tempo
a darci ancora un momento
sarà colpa mia
o forse anche tua
prometterci niente, mantenendo tutto
e non chiedere scusa
l’amore è sempre una prova

Oh panico, panico, panico quando mi guardi
salto, mi giro e ripasso senza fermarti
oh-oh-oh panico, panico, panico quando riparti
e non so cosa fare se non ci sei
e non so cosa fare se non ci sei.

Perché noi siamo
un magnifico difetto
che con te è stupendo
e non voglio
dare un senso a tutto questo
ma con te è diverso
e cancelliamo le paure
per poi poterci addormentare
perché noi siamo
un magnifico difetto.

Saremo abitudine
a volte anche un vizio
sarò sempre pronto a fidarmi di te
sarà che non voglio
lasciarti mai sola
o dedicarti la noia
sarà colpa mia
o forse anche tua
parlarci di tutto senza dire mai niente
io che ti chiedo scusa
poi… poi ti bacio a memoria.

Panico, panico, panico vorrei baciarti
salto, mi giro e ripasso senza fermarti
oh-oh-oh panico, panico, panico quando riparti.

Perché noi siamo
un magnifico difetto
che con te è stupendo
e non voglio
dare un senso a tutto questo
ma con te è diverso
e cancelliamo le paure
per poi poterci addormentare.

Panico, panico, panico quando mi guardi
e panico, panico, panico quando riparti.

E cancelliamo le paure.

Perché noi siamo
un magnifico difetto
che con te è stupendo
e non voglio
dare un senso a tutto questo
ma con te è diverso
e cancelliamo le paure
per poi poterci addormentare
perché noi siamo
un magnifico difetto
che con te è stupendo.


Ascolta su: