Alan Walker – Alone Pt. II feat. Ava Max: video ufficiale, audio, testo e traduzione

0

Rilasciato venerdì 27 dicembre 2019 via MER Recordings, Alone, Pt. II è un singolo del dj e produttore Alan Walker con voce di Ava Max, la cantautrice statunitense della hit dello scorso anno Sweet but Psycho.

Il testo, la traduzione in italiano, l’audio e il video che accompagna questa sorta di sequel di Alone, pubblicato poco più di tre anni fa, esattamente il 2 dicembre 2016, vale a dire a una anno quasi esatto dal tormentone mondiale Faded.

Scritta dai due artisti, la gradevole canzone, che è stata definita “il successivo capitolo della musica di Walker” rievoca il messaggio della precedente versione, con la cantante che prima ripensa al passato, esattamente i tempi della scuola, specificando di esser sempre stata diversa e a causa di questo, di essere stata sempre messa da parte dagli altri, per poi cantare che non ce la potrebbe mai fare da sola, che ognuno di noi ha necessariamente bisogno di qualcuno su cui fare affidamento, un qualcuno che a un certo punto ha fortunatamente trovato.

Il Video

Diretto da Kristian Berg, il video che accompagna il brano è come tutti i filmati dell’artista, caratterizzato da un certo spirito avventuriero e tanti effetti speciali. La protagonista è una donna che ha fatto una scoperta eccezionale. Si fa quindi un passo indietro e si scoprono le fasi che hanno preceduto tale ritrovamento. Entra in un museo e la sua attenzione si sofferma su un dipinto, sul quale versa un liquido che fa comparire una grotta, così non perde tempo, prende un aereo e vola in Vietnam, esattamente nelle caverne del complesso Tu Lan…

copertina canzone alone part two

Alone Pt. II Testo e Traduzione — Alan Walker • Ava Max

downloadDownload su: AmazoniTunes

[Verse]
We were young, posters on the wall
Praying we’re the ones that the teacher wouldn’t call
We would stare at each other
‘Cause we were always in trouble
And all the cool kids did their own thing
I was on the outside always looking in
Yeah, I was there but I wasn’t
They never really cared if I wasn’t

[Pre-Chorus]
We all need that someone who gets you like no one else
Right when you need it the most
We all need a soul to rely on, a shoulder to cry on
A friend through the highs and the lows

[Chorus]
I’m not gonna make it a-la, la-la-la-la-la, la, la-la-la-la-la, ‘lone
I’m not gonna make it a-la, la-la-la-la-la, la, la-la-la-la-la, ‘lone

[Verse 2]
Then I saw your face, your forgiving eyes
Looking back at me from the other side
Like you understood me
And I’m never letting you go, oh

[Pre-Chorus]
We all need that someone who gets you like no one else
Right when you need it the most
We all need a soul to rely on, a shoulder to cry on
A friend through the highs and the lows

[Chorus]
I’m not gonna make it a-la, la-la-la-la-la, la, la-la-la-la-la, ‘lone
I’m not gonna make it a-la, la-la-la-la-la, la, la-la-la-la-la, ‘lone
I’m not gonna make it a-la, la-la-la-la-la, la, la-la-la-la-la, ‘lone
I’m not gonna make it a-la, la-la-la-la-la, la, la-la-la-la-la, ‘lone

[Interlude]
I’m not gonna make it alone (La, la-la-la-la-la, ‘lone)
I’m not gonna make it a-la, la-la-la-la-la, la, la-la-la-la-la, ‘lone

[Pre-Chorus]
‘Cause you are that someone that gets me like no one else
Right when I need it the most
And I’ll be the one you rely on, a shoulder to cry on
A friend through the highs and the lows

[Chorus]
I’m not gonna make it a-la, la-la-la-la-la, la, la-la-la-la-la, ‘lone
I’m not gonna make it a-la, la-la-la-la-la, la, la-la-la-la-la, ‘lone
I’m not gonna make it a-la, la-la-la-la-la, la, la-la-la-la-la, ‘lone
I’m not gonna make it a-la, la-la-la-la-la, la, la-la-la-la-la, ‘lone
I’m not gonna make it alone


Eravamo piccoli, i poster attaccati al muro
Pregavamo di non essere quelli che l’insegnante non chiamato
Ci fissavamo a vicenda perché eravamo sempre nei pasticci
E tutti i ragazzi fighi facevano le loro cose
Ero esclusa, guardavo sempre quello che c’era dentro
Sì, ero lì ma era come se non ci fossi
Non gli è mai realmente importato se ci fossi stata o meno

Tutti abbiamo bisogno di qualcuno che ci capisca come nessun altro
Proprio quando ne hai maggiormente bisogno
Tutti abbiamo bisogno di un’anima su cui fare affidamento, di una spalla su cui piangere
Di un amico tra alti e bassi

Non ce la farò da so-la-la-la-la-la, la, la-la-la-la-la, sola
Non ce la farò da so-la-la-la-la-la, la, la-la-la-la-la, sola

Poi ho visto il tuo viso, i tuoi occhi disposti a perdonare
Che mi guardavano dal lato opposto
Come se mi capissero
E non ti lascerò mai andar via, oh

Tutti abbiamo bisogno di qualcuno che ci capisca come nessun altro
Proprio quando ne hai maggiormente bisogno
Tutti abbiamo bisogno di un’anima su cui fare affidamento, di una spalla su cui piangere
Di un amico tra alti e bassi

Non ce la farò da so-la-la-la-la-la, la, la-la-la-la-la, sola
Non ce la farò da so-la-la-la-la-la, la, la-la-la-la-la, sola
Non ce la farò da so-la-la-la-la-la, la, la-la-la-la-la, sola
Non ce la farò da so-la-la-la-la-la, la, la-la-la-la-la, sola

Non ce la farò da sola (La, la-la-la-la-la, sola)
Non ce la farò da so-la-la-la-la-la, la, la-la-la-la-la, sola

Perché tu sei quel qualcuno che mi capisce come nessun altro
Proprio quando ne ho maggiormente bisogno
E sarò quella su cui puoi fare affidamento, una spalla su cui piangere
Un’amica tra alti e bassi

Non ce la farò da so-la-la-la-la-la, la, la-la-la-la-la, sola
Non ce la farò da so-la-la-la-la-la, la, la-la-la-la-la, sola
Non ce la farò da so-la-la-la-la-la, la, la-la-la-la-la, sola
Non ce la farò da so-la-la-la-la-la, la, la-la-la-la-la, sola
Non ce la farò da sola

Ascolta su: