Wu-Tang, Coez | testo e audio del singolo

0

Ecco di seguito l’audio e il testo della canzone Wu-Tang di Coez.

Coez testo Wu-Tang
Coez – Nuovecanzoni.com

Wu-Tang è una delle canzoni presente nel nuovo album del cantautore Silvano Albanese, in arte Coez, pubblicato lo scorso 3 dicembre intitolato Volare, sesto album in studio da solista prodotto dalla Carosello Records.

Tra le canzoni ufficiali che fanno parte di Volare, l’album di Coez, troviamo:

Wu-Tang
Fra le nuvole
Flow easy
Cerchi con il fumo (feat. Neffa)
Occhi rossi
Sesso e droga (feat. Guè & Gemitaiz)
Come nelle canzoni
Ol’ Dirty (feat. Noyz Narcos)
Bomba a mano
Crack (feat. Salmo & Massimo Pericolo)
Casse rotte (feat. Brokenspeakers)
Margherita
Faccia da rapina

Coez: significato del brano Wu-Tang

Wu-Tang è un brano che fa riferimento nel titolo al Wu-Tang Clan, un supergruppo culto americano e collettivo newyorkese ha influito molto negli anni ’90 il mondo dell’hip-hop, cambiandolo per sempre rendendo indipendente la creatività degli artisti facendo pressione in modo incessante il concetto di crew a comunione collettiva.

Coez testo Wu-Tang
Coez – Nuovecanzoni.com

Nel brano, (pubblicato il 21 settembre 2021 prodotto da Sine e Ford78 della durata di 2:20 minuti, il cui video è stato accorpato con il brano Flow Easy),  Coez dimostra il proprio attaccamento alla cultura hip hop.

Il testo e l’audio della canzone

Ecco di seguito l’audio e il testo del brano:

Sorry, ma′

Stavo nuotando fra gli squali, ma per arrivare qua

Ho una canzone nella testa e la canzone fa, “Ra-ta-ta-ta”

Il paradiso non esiste, però l’inferno cazzo se ci sta

Non essere così triste per chi se ne va

 

Quando m′ascolto il Wu-Tang mi sento un po’ come se

Sto andando fuori di testa, vuoi litigare?

Quando m’ascolto il Wu-Tang mi sento un po′ come se

Sto andando fuori di testa, vuoi litigare?

Oh, eh, di tutto questo cuore ne ho pieni i coglioni

Ti sento dire, “Amore”

Ma ti ricordi quando m′hai lasciato fuori?

 

Ra-ta-ta-ta

Quando m’hai lasciato fuori

Ra-ta-ta-ta

Quando m′hai lasciato fuo–

 

Burattini, vi vedo muovere e non vedo i fili

Sento parlare, ma non sento il feeling

E si può odiare per vari motivi senza essere cattivi

Oh, eh, e si può urlare per vari motivi, tipo sentirsi vivi

Oh, eh, ti vogliono tutti bene, basta che sorridi

 

Quando m’ascolto il Wu-Tang mi sento un po′ come se

Sto andando fuori di testa, vuoi litigare?

Quando m’ascolto il Wu-Tang mi sento un po′ come se

Sto andando fuori di testa, vuoi litigare?

Oh, eh, di tutto questo cuore ne ho pieni i coglioni

Ti sento dire, “Amore”

Ma ti ricordi quando m’hai lasciato fuori?

 

Ra-ta-ta-ta

Quando m’hai lasciato fuori

Ra-ta-ta-ta

Quando m′hai lasciato fuori