Who I Am nuovo singolo di Benny Benassi & Marc Benjamin feat. Christian Burns: traduzione testo e audio

0

Who I Am (ciò che sono) è il nuovo singolo di Benny Benassi & Marc Benjamin cantato dall’emergente Christian Burns, disponibile su Beatport dal 17 luglio 2015 per Ultra Music.

Non ha di certo bisogno di presentazioni il disc jockey e produttore discografico emiliano classe 1967, che in carriera ha collezionato tantissimi successi. Di recente, il dj ha prodotto per Madonna tre canzoni dell’album “MDNA”, produce anche la hit di Mika “Stardust” e collabora con Jovanotti nel suo album “BACKUP”, remixando “Ti Porto Via Con Me”.

Christian Anthony Burns è un musicista e cantante inglese classe ’74, figlio di Tony Burns dei The Signs, rock band di Liverpool attiva negli anni ’60. Marc Benjamin è invece un emergente produttore e deejay olandese.

Il trio ha unito le forze per dar vita a questo bel pezzo, che arriva dopo gli ultimi singoli del nostro Benassi “Aphrodisiak” e “I Wanna Be Disco” con Chicco Secci feat. Bonnie Calean.

Immagino che tra qualche giorno, questa canzone potrebbe entrare in rotazione radiofonica, nel frattempo potete ascoltarla online cliccando sull’immagine sottostante, dopo la quale trovate la nostra traduzione in italiano ed il testo in inglese.

Benny-Benassi-Marc-Benjamin-Who-I-Am-feat-Christian-Burns

 

Traduzione Who I Am – Benny Benassi & Marc Benjamin feat. Christian Burns

[Verso 1: Christian Burns]
Salvare una vita, fa la differenza
Il prezzo di speranza vale il costo
Correre il rischio, sono disposto a rischiare tutto
Perché l’anima è eterna
Mentre i mortali abbandonati (oppure lasciati alle spalle)
Nessuno muore mai veramente

[Ritornello: Christian Burns]
Spogliare i miei strati spenti
La mia memoria procede (oppure si evolve, o si apre)
Torna al punto di partenza
questo è quel che sono
questo è ciò che sono
questo è quello che sono
questo è ciò che sono

[Verso 2: Christian Burns]
Un barlume di luce in lontananza
Mi guida a casa quando mi sento perso (o quando mi sono perso)
Sono nelle tue mani, troveremo la nostra strada attraverso la nebbia
Tutto l’oro che abbiamo cercato (o inseguito, cacciato)
Come ci pesa nel profondo
E continua perciò non possiamo arrampicarci (o salire o scalare)

[Ritornello: Christian Burns]
Spogliare i miei strati off
La mia memoria si apre
Torna al punto di partenza
questo è quel che sono
questo è ciò che sono
questo è quello che sono
questo è ciò che sono
questo è quello che sono

Fonte: www.nuovecanzoni.com. Per ulteriori informazioni sul copyright vi invitiamo a leggere il disclaimer. Pensateci bene prima di appropriarvi del lavoro altrui senza citare la fonte.

 

Who I Am testo

[Verse 1: Christian Burns]
Saving a life, it makes a difference
The price of hope is worth the cost
Taking a chance, I’m willing to risk it all
Cause the soul is everlasting
While the mortals left behind
No one ever really dies

[Chorus: Christian Burns]
Strip my layers off
My memory unfolds
Back where it began
This is who I am
This is who I am
This is who I am
This is who I am

[Verse 2: Christian Burns]
A flicker of light off in the distance
Guide me home when I’m lost
I’m in your hands, we’ll find our way through the fog
All the gold that we’ve been chasing
How it weighs us down inside
And it goes so we can’t climb

[Chorus: Christian Burns]
Strip my layers off
My memory unfolds
Back where it began
This is who I am
This is who I am
This is who I am
This is who I am
This is who I am