West Side Story, il film musical di Steven Spielberg che ha riscosso un gran successo

0

Steven Spielberg torna al cinema con una nuova versione del film musical di successo West Side Story. Ecco cosa aspettarci.

Wide Side Story Steven Spielberg
Steven Spielberg – Nuovecanzoni.com

West Side Story è uno dei musical più famosi di sempre, tratto liberamente dalla tragedia Shakesperiana di Romeo e Giulietta.

Nel 1961, il musical dopo quattro anni di repliche, ebbe una sua prima trasposizione cinematografica che ottenne un enorme successo nonostante i dubbi iniziali dei due registi Jerome Robbins e Robert Wise sull’impossibilità di portare sullo schermo la stessa magia dei balletti e delle canzoni viste dal vivo.

West Side Story: il successo della prima versione cinematografica

Nonostante le difficoltà iniziali, la pellicola riesce a vincere ben 10 Premi Oscar e ancora oggi risulta essere uno dei più bei musical di sempre e citato come uno dei capolavori della cinematografia mondiale a tal punto da essere stata scelta nel 1997 per la conservazione nel Nationaly Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti, e nel 1998 viene inserito tra i 100 migliori film di tutti i tempi.

West Side Story Spielberg
Rachel Zegler con Ansel Elgot in West Side Story (2021) – Nuovecanzoni.com

La storia vede contrapporsi due bande quella dei portoricani e quella dei newyorkesi, rispettivamente Shark e Jets, nell’Upper West Side di Manatthan. Su questo sfondo vivono la loro storia d’amore Maria e Tony la prima sorella del capobanda degli Shark e il secondo ex componente pentito della banda rivale.

L’impresa di Steven Spielberg

A distanza di 50 anni, Steven Spielberg si cimenta in un’impresa considerata impossibile che mai nessuno finora si era azzardato a fare. Ossia quella di dare una nuova vita al musical in una nuova versione cinematografica.

Sebbene sia difficile pensare a protagonisti che siano diversi da Natalie Wood, Richard Beymer, Rita Moreno e George Chakiris che grazie al loro ruolo di Anita e Bernardo hanno vinto un premio Oscar per la loro interpretazione nel 1962, il regista ci propone nei ruoli dei protagonisti Maria e Tony gli attori Rachel Zegler e Ansel Elgot affiancati da Ariana DeBose, David Alvarez e Mike Faist.

Tra i temi importanti della pellicola, oltre il razzismo c’è anche quello della povertà, del disagio sociale e della degradazione di cui fanno parte i componenti della banda dei Jets a cui fa capo Riff interpretato da Mike Faist.

Per ottenere i ruoli gli attori si sono sottoposti a un casting tra milioni di persone e una volta selezionati hanno dovuto passare dei mesi di preparazione tra lezioni e prove di ballo e di canto per realizzare il loro sogno.

Il film sarà distribuito dalla Walt Disney Studios Motion Pictures e sarà presente nei cinema a partire dal 23 dicembre.