Sweet Night – V (BTS): video, audio, testo e traduzione della canzone

0

Sweet Night è un singolo di Kim Tae-hyung, in arte V (dei BTS), pubblicato il 13 marzo 2020 per la colonna sonora di ITAEWON CLASS, serie tv sudcoreana disponibile su Netflix dal successivo 28 marzo. Questo vivace adattamento dell’omonimo webtoon di grande successo, vedrà protagonista Park Seo-jun e la trama presa direttamente dal sito Netflix recita: “In un vivace quartiere di Seoul, un ex detenuto e i suoi amici combattono contro un rivale influente per realizzare l’ambizioso sogno di aprire un bar”.

il testo, traduzione in italiano, l’audio e il video che accompagna questa bella canzone interamente in inglese, scritta con la collaborazione di Arschtritt Lindgren, Melanie Joy Fontana, Adora & Hiss Noise e prodotta insieme a Hiss Noise.

La soundtrack è divisa in dodici parti (almeno per il momento) e il brano in oggetto, disponibile anche nella versione strumentale, rappresenta la dodicesima. Su Wikipedia in inglese trovate i titoli dei brani e i cantanti.

Questa canzone indie pop è stata creata pensando ai fan di V, per aiutarli a guarire quando la ascoltano. V è stato attivamente coinvolto nella creazione del brano, anche quando si è trattato di scegliere gli strumenti adatti al suono specifico che aveva in mente. La sua partecipazione alla colonna sonora di Itaewon Class, è avvenuta grazie alla sua lunga amicizia che lo lega a Park Seo Joon.

copertina brano Sweet Night

V – Sweet Night testo e traduzione

downloadDownload su: AmazoniTunes

Passa alla traduzione in italiano

[Verse 1]
On my pillow
Can’t get me tired
Sharing my fragile truth
That I still hope the door is open
‘Cause the window
Opened one time with you and me
Now my forever’s falling down
Wondering if you’d want me now

[Chorus]
How could I know
One day, I’d wake up feeling more
But I had already reached the shore
Guess we were ships in the night, night, night
Ah-ah-ah, ah-ah-ah
Ah-ah-ah, ah-ah-ah
We were ships in the night, night, night

[Verse 2]
I’m wondering, are you my best friend?
Feels like a river’s rushing through my mind
I wanna ask you if this is all just in my head
My heart is pounding tonight, I wonder
If you are too good to be true
And would it be alright if I
Pulled you closer

[Chorus]
How could I know
One day, I’d wake up feeling more
But I had already reached the shore
Guess we were ships in the night, night, night
Ah-ah-ah, ah-ah-ah
Ah-ah-ah, ah-ah-ah
We were ships in the night, night, night


La traduzione

Passa al testo

[Str. 1]
Sul mio cuscino
Non riesco a stancarmi
Condivido la mia fragile verità
Continuo a sperare che la porta sia aperta
Perché la finestra
Tra me e te si è aperta una volta
Ora che il mio per sempre sta crollando
Mi chiedevo se ora mi vorresti

[Rit.]
Come potrei saperlo
Un giorno vorrei svegliarmi e provare di più
Ma ho già raggiunto la riva
Forse eravamo navi che si incontravano nella notte, notte, notte [Nota: L’espressione “navi nella notte” è un’analogia di persone che si incontrano per un breve ma intenso momento e poi si separano per non rivedersi mai più. Queste persone sono come due navi che si salutano con luci lampeggianti e poi salpano nella notte. Da una poesia di Henry Wadsworth Longfellow.]
Ah ah ah ah ah ah
Ah ah ah ah ah ah
Eravamo due navi della notte, notte, notte

[Str. 2]
Mi chiedo, sei il mio migliore amico?
E’ come se un fiume mi scorresse nella testa
Volevo chiederti se tutto questo è solo nella mia testa
Mi sta battendo forte il cuore stasera, mi chiedo
Se sei troppo bello per essere vero
E sarebbe giusto se io
Ti facessi avvicinare

[Rit.]
Come potrei saperlo
Un giorno vorrei svegliarmi e provare di più
Ma ho già raggiunto la riva
Forse eravamo navi che si incontravano nella notte, notte, notte
Ah ah ah ah ah ah
Ah ah ah ah ah ah
Eravamo due navi della notte, notte, notte

Ascolta su: