Tom Odell – Concrete: guarda il video ufficiale (testo e traduzione)

0

Concrete (calcestruzzo) è un nuovo brano di Tom Odell estratto dal secondo album in studio Wrong Crowd, la cui uscita è fissata al 10 giugno 2016.

Il giovane cantautore britannico ha rilasciato il video ufficiale che accompagna questa canzone, la traccia numero tre inclusa nel disco che ricordiamo, racchiuderà undici tracce, quindici nella versione deluxe.

Si tratta di uno dei primi brani scritti per la seconda era discografica, un bel pezzo la cui voce di Odell man mano che va avanti, si fa sempre più potente.

Il semplice videoclip è disponibile dal 7 giugno ed è stato diretto da George Belfield.

Per gustarvelo su Youtube cliccate sull’immagine sottostante, dopo la quale potete leggere testo e traduzione in italiano.

concrete-video-tom-odell

 

Testo Concrete – Tom Odell (Digital Download)

[Verse 1]
I’m in my hotel room
More pillows I could ever use
I think they call it luxury
But it doesn’t make a difference to me

[Chorus]
Cause I’d sleep on a bed that’s made of concrete
Just the two of us and no sheet
Just your feet rubbing up against my

[Verse 2]
Staring at the picture on the wall
Yeah it’s pretty clever but, it’s got no soul
Show me your masterpiece
And it wouldn’t make difference to me

[Chorus]
Cause I’d sleep on a bed that’s made of concrete
Just the two of us and no sheet
Just your feet rubbing up against my
Oh rubbing up against my
Oh rubbing up against my
Oh rubbing up against my

[Bridge]
I see all these aeroplane’s
But I just wanna walk
Baby, it’s happening
But I just wanna talk
So baby won’t you come back
Oh I need something real

[Chorus]
I’d sleep on a bed that’s made of concrete
Just the two of us and no sheet’s
Just your feet rubbing up against my
I’d sleep on a bed that’s made of concrete
Just the two of us and no sheet
Just your feet rubbing up against my
Oh rubbing up against my
Oh rubbing up against my
Rubbing up against my
Rubbing up against my


 

Concrete traduzione

[Verso 1]
Sono nella mia camera d’albergo
Potrei mai usare tutti questi cuscini
Credo che lo chiamano lusso
Ma non fa differenza per me

[Coro]
Perché per quel che mi riguarda dormirei su un letto fatto di cemento
Solo noi due e senza lenzuola
Solo i tuoi piedi che si strofinano contro i miei

[Verso 2]
Fissando il quadro sul muro
Yeah è bello (o “ingegnoso”), ma non ha anima
Mostrami il tuo capolavoro
E per me non farebbe differenza

[Coro]
Perché per quel che mi riguarda dormirei su un letto fatto di cemento
Solo noi due e senza lenzuola
Solo i tuoi piedi che si strofinano contro i miei
Oh che si strofinano contro i miei
Oh che si strofinano contro i miei
Oh che si strofinano contro i miei

[Ponte]
Vedo tutti questi aereoplani (o velivoli)
Ma voglio solo andarmene (o “camminare”)
Baby, lo sto già facendo
Ma voglio solo andarmene
Così baby non tornerai
Oh, ho bisogno di qualcosa di concreto

[Coro]
Dormirei su un letto fatto di cemento
Solo noi due e senza lenzuola
Solo i tuoi piedi che si strofinano contro i miei
Dormirei su un letto fatto di cemento
Solo noi due e senza lenzuola
Solo i tuoi piedi che si strofinano contro i miei
Oh che si strofinano contro i miei
Oh che si strofinano contro i miei
Che si strofinano contro i miei
Che si strofinano contro i miei