The Prodigy – The Day Is My Enemy: testo, traduzione e audio

0

The Day Is My Enemy è il secondo singolo dei Prodigy estratto dall’album omonimo che vedrà la luce il prossimo 30 marzo. C’è molta attesa e curiosità sul nuovo lavoro di Keith Flint & soci, in quanto farà seguito a Invaders Must Die rilasciato ben sei anni fa.

Dopo il precedente Nasty, la band britannica di musica elettronica ha rilasciato l’audio ufficiale del secondo tassello della sesta era discografica.

I The Prodigy sono Keith Flint e Maxim Reality (alle voci) e Liam Howlett alla programmazione, sintetizzatori e produzione.

Per ascoltare la nuova canzone cliccate sull’immagine in basso, mentre di seguito potete leggere le poche parole in inglese con la traduzione nella nostra lingua.

The-Day-Is-My-Enemy-audio-Prodigy

Testo The Day Is My Enemy – The Prodigy (Digital Download)

[Chorus]
The day is my enemy,
The night my fave
The day is my enemy,
The night my fave

Down!
Down!
Get down, get down, get down, get get down,
Down!

[Chorus x2]
The day is my enemy,
The night my fave
The day is my enemy,
The night my fave
Down!

Down!
Down!
Down!
Down!
Down! Get d-d-down!

[Chorus]
The day is my enemy,
The night my fave
The day is my enemy,
The night my fave

Get down!
The day is my enemy,
The night my fave
The day is my enemy,
The night my fave

Down!
Down!
Down!
Down!
Get, get down
Down!
Down!
Down!
Down!

The Day Is My Enemy Traduzione

[Ritornello]
Il giorno è il mio nemico,
La notte la mia preferita
Il giorno è il mio nemico,
La notte la mia preferita

Giù!
Giù!
Scendere, scendere, scendere, ottenere, scendere,
Giù!

[Ritornello x 2]
Il giorno è il mio nemico,
La notte la mia preferita
Il giorno è il mio nemico,
La notte la mia preferita
Giù!

Giù!
Giù!
Giù!
Giù!
Giù! scendete!

[Ritornello x 2]
Il giorno è il mio nemico,
La notte la mia preferita
Il giorno è il mio nemico,
La notte la mia preferita
Giù!

Scendete!
Il giorno è il mio nemico,
La notte la mia preferita
Il giorno è il mio nemico,
La notte la mia preferita

Giù!
Giù!
Giù!
Giù!
Ottenere, scendere
Giù!
Giù!
Giù!
Giù!