Suede, Outsiders: testo, traduzione e video (nuovo singolo)

0

Outsiders è il primo singolo dei Suede estratto dal settimo album in studio Night thoughts, che vedrà la luce il 22 gennaio 2016. All’interno del disco, che farà seguito al precedente Bloodsports (2013), saranno presenti dodici tracce. Qui la tracklist. Il nuovo lavoro del gruppo riunitosi nel 2010, sarà pubblicato insieme ad un film diretto da Roger Sargent. Entrambi saranno presentati il 13 e 14 novembre a Londra. In tale occasione, la band suonerà in uno spettacolo, che vedrà mescolate musica ed immagini cinematografiche.

La band alternative rock britannica composta da Brett Anderson, Mat Osman, Simon Gilbert, Richard Oakes e Neil Codling, torna quindi alla ribalta con quest’opera prodotta da Ed Buller, il cui primo tassello è questo pezzo, trasmesso dalle emittenti radiofoniche italiane da venerdì 25 settembre 2015.

La canzone Outsiders, è accompagnata anche da un videoclip reso disponibile lo scorso 24 settembre.

Per vedere il filmato cliccate sull’immagine sottostante, dopo la quale trovate il testo in inglese e quello tradotto in italiano.

outsiders-video-suede

 

Testo Outsiders – Suede (Digital Download)

Out the roadside shrine there’s a place
Selling bouquets of cellophane
That’s where they meet in this desolate place
And the more they see, the more they sing (o “say”)
Thrown like two winter roses
Into a broken vase
They’re playing the hand they play
Caught in the game they made

She puts her faith in the moment
Outsiders
She puts her faith in the moment
Outsiders

And his clothes are covered in dew
And she rise into spinning sheets
Feel the pulse and the power of you
And what you see isn’t what’s underneath

They’re playing the hand they play
Caught in the game they made

She puts her faith in the moment
Outsiders
She puts her faith in the moment
Outsiders

[guitar break]

She puts her faith in the moment
Outsiders, who do you know
She puts her faith in the moment
Outsiders, who do you know
Outsiders
Outsiders
Outsiders
Outsiders

 

Outsiders traduzione

Fuori dal santuario, c’è un posto ai margini della strada
dove vendono mazzi di cellophane
è lì che s’incontrano, in questo posto desolato
e più vedono, più dicono (o “cantano” a seconda se la parola è say o sing)
Gettati come due rose invernali
In un vaso rotto
Stanno giocando le carte che giocano
Incastrati (o “catturati”) nel gioco che hanno fatto

Lei in quel momento ha avuto fiducia
Outsiders
Lei in quel momento ha avuto fiducia
Outsiders

E i suoi vestiti sono coperti di rugiada
e si è alzata ???
Sentire l’impulso e il tuo potere (o potenza)
E ciò che vedi non è quello che c’è sotto

Stanno giocando le carte che giocano
Catturati nel gioco che hanno fatto

Lei in quel momento ha avuto fiducia
Outsiders
Lei in quel momento ha avuto fiducia
Outsiders

[pausa con la chitarra]

Lei in quel momento ha avuto fiducia
Outsiders
Lei in quel momento ha avuto fiducia
Outsiders
Outsiders
Outsiders
Outsiders

Fonte: www.nuovecanzoni.com. Per ulteriori informazioni sul copyright vi invitiamo a leggere il disclaimer. Pensateci bene prima di appropriarvi del lavoro altrui senza citare la fonte.