Sanremo 2022: chi potrebbe sostituire Fiorello? Lui è amato da tutti gli italiani

0

La macchina del Festival di Sanremo 2022 è partita già da qualche tempo. Ma al fianco del presentatore e direttore artistico Amadeus, non ci sarà Fiorello come avvenuto nelle ultime due edizioni ma potrebbe arrivare un volto televisivo molto amato.

Il Festival di Sanremo 2022 andrà in onda dal 1 al 5 febbraio e la fase preparatoria è già cominciata da molto tempo.

A dirigere la kermesse canora sarà per la terza volta il conduttore Amadeus che nonostante lo scorso anno aveva dichiarato di non volerci tornare per una terza volta, ha ceduto al corteggiamento da parte della Rai per via dei successi ottenuti con l’edizione 2021 sia dal punto di vista commerciale, molti brani in gara sono stati certificati oro e platino come non accadeva da tempo, sia per il successo europeo dei Maneskin, vincitori dell’edizione di quest’anno.

Sanremo 2022 chi sostituisce Fiorello
Teatro Ariston

Sanremo 2022: un volto amato al fianco di Amadeus

Rispetto gli anni precedenti, quest’anno ci sarà una nuova formula già sperimentata, con grande successo da Claudio Baglioni per l’edizione 2019.

Tra gli artisti in gara, ci saranno anche due giovani che verranno selezionati in una gara indipendente in onda il 15 dicembre che decreterà la vittoria di due cantanti emergenti che verranno automaticamente inseriti nella rosa dei campioni in gara alla prossima edizione del Festival di Sanremo.

Sanremo 2022 chi sostituisce Fiorello
Amadeus

Di conseguenza, la categoria giovani non sarà presente all’interno della competizione madre, ma avrà una sua gara distinta. Stessa cosa accadde nel 2018 quando Einar e Mahmood vinsero la competizione ed entrarono di diritto al Festival di Sanremo 2019 con la vittoria del primo con il brano Soldi.

Attualmente, il conduttore, sta selezionando i brani in gara. Secondo alcune indiscrezioni, dato il successo della scorsa edizione e per via dell’Eurovision 2022 che si terrà in Italia a Torino e vedrà in gara in rappresentanza dell’Italia in vincitore della kermesse, sono molti gli artisti di peso che hanno presentato un brano, tra questi ci sarebbero: Elisa in duetto con Rkomi, Orietta Berti, Ornella Vanoni, Mannarino e tanti altri. Ma per saperne di più bisogna aspettare l’ufficialità da parte del direttore artistico.

Il conduttore che potrebbe sostituire Fiorello

Amadeus, quest’anno dovrà far a meno della sua spalla Fiorello, che rispetto l’edizione 2020 e 2021, se prenderà parte al Festival lo farà solo per una serata in qualità di ospite.

Al suo posto, come co-conduttore potrebbe arrivare un volto molto amato dal pubblico italiano.

Stiamo parlando di Gerry Scotti, che due anni fa dovette rinunciare per via delle registrazioni di Chi vuol essere miliardario.

Sanremo 2022 chi sostituisce Fiorello
Gerry Scotti

L’uomo ha confermato che gli piacerebbe fare questa esperienza come Simona Ventura ha espresso la volontà di calcare il palco dopo che nel 2021 ha dovuto rinunciarvi per via della positività al Covid-19.