Riconosci il bambino in foto? Oggi è considerato il più grande rapper di tutti i tempi

0

Il bambino in foto è adesso considerato il rapper più importante di tutti i tempi. Ecco di chi si tratta.

Eminem da bambino
Famoso rapper da bambino – Nuovecanzoni.com

Due grandi occhi celesti, un viso perfetto e dolce, capelli castano biondi e aria felice, il bambino in foto non avrebbe mai pensato di diventare il miglior rapper del mondo.

I suoi successi sono enormi e la stima da parte dei suoi colleghi e dei suoi fan è andata anno dopo anno ad accrescersi fino a farlo diventare oggi fonte d’ispirazione per tutti quelli che si cimentano nel genere rap.

Il bambino in foto altro non è che: Eminem.

Eminem: la vita prima del successo

Il rapper, nato sotto il nome di Marshall Bruce Mathers III a St. Joseph nel 1972, da parte di due genitori musicisti rock, erano molto poveri e quindi durante la sua infanzia è stato costretto a trasferirsi in molte parti degli Stati Uniti.

Sua madre, a sei anni lo portò via dal padre per via di alcune molestie che sono state smentite dall’uomo in una lettera diretta a suo figlio.

All’età di 12 anni, Eminem, si stabilizza con sua madre a Detroit, dove ha avuto un rapporto burrascoso con lei per via dei problemi di droga di quest’ultima e per la sua propensione a cambiare spesso partner in amore che trattavano male sia lui che lei.

Le cose a scuola non andavano meglio, veniva deriso e bullizzato e considerato lo sfigato della classe, e venne mandato in coma da un suo compagno all’età di otto anni per cinque giorni. Inoltre fu bocciato tre volte a causa delle numerose assenze.

Eminem da bambino
Eminem – Nuovecanzoni.com

Durante il periodo alla Lincoln High School conosce il suo miglior amico Proof e Kimberly Anne Scott con cui iniziò una relazione a 17 anni dopo aver abbandonato la scuola. Per sostenere la famiglia, dato che la ragazza rimase incinta, intraprese svariati lavori e cominciò a scrivere canzoni.

Nel 1991 viene colpito dal lutto del suo zio preferito con cui aveva un bellissimo rapporto, mentre il suo miglior amico Proof viene in seguito ucciso nel 2006 in una sparatoria sulla 8Mile Road, luogo in cui un anno prima dell’incidente i due incisero il video del brano Like Toy Soldier dove l’uomo muore nello stesso identico modo.

Il successo e l’Oscar

Ad inizi anni ’90 utilizza il nome d’arte di M&M dalle iniziali del suo nome e cognome e successivamente lo cambia in Eminem dal suono della pronuncia del suo precedente pseudonimo.

Il successo arriva con la pubblicazione del primo disco The Slim Shady LP e grazie al successo ottenuto nei primi anni 2000 recita nel film 8 mile che racconta la sua storia.

Grazie a questa pellicola del 2002, vince nel 2003 il Premio Oscar alla miglior canzone per Love Yourself.

Ad oggi, Eminem è considerato uno dei migliori artisti hip hop di sempre, essendo amato dai suoi fan storici e dalle nuove generazioni.