Ras & Calle – Stelle: audio e testo della canzone

0

Ras & Calle sono due emergenti rapper si stanno facendo conoscere sempre di più nel panorama italiano e Stelle (il testo) è un loro singolo, rilasciato il 25 febbraio 2020 per Snow Record.

Ascolta questa coinvolgente, romantica e bella canzone, prodotta da Mattia Ferrari, artisticamente conosciuto come Tiasnow, e scritta a quattro mani da questi due ragazzi, che prima di essere colleghi sono due grandi amici.

Il loro genere musicale viene definito trap/pop ed hanno all’attivo appena tre singoli, vale a dire Love, Parigi e il brano in oggetto, tutti scritti di loro pugno e prodotti da Tiasnow. Le loro canzoni stanno facendo impazzire i sempre più numerosi fan, in particolar modo quest’ultima release, veramente gradevole e contagiosa. Sono sicuro che in futuro sentiremo parlare di questi due giovani artisti ferraresi. Ecco un paio di link ai loro canali social: Instagram. Facebook. Il canale ufficiale Youtube.

stelle copertina brano ras & calle

Ras & Calle – Stelle Testo

downloadDownload su: AmazoniTunes

R45, scendo dallo spazio
Da quando ti ho vista il mio pianeta è un altro
E i tuoi occhi chiari che mi hanno cambiato
Il tuo viso pallido che mi ha ghiacciato

Ho l’1% e devo dirti buonanotte
Dentro la mia testa demoni che fanno a botte
Che ti amo te l’ho detto tipo mille volte
Sei il mio futuro baby, anche se piangi certe volte
E siamo solo una tempesta in un mare di spine
Io che ho perso mille strade, chiuso mille rime
Ma non chiuderò il dolore di queste ferite
Ti porterò sul cielo a vedermi partire

E sono in fissa col tuo modo di fare e il tuo modo di parlare
Sono sempre sulla luna, amore fatti baciare
Amore fatti baciare

E siamo polvere di stelle in ‘sto mare blu
Tu che brilli questa notte sempre di più
E mi chiedo se un giorno saremo su
E guardando il tuo sorriso il mio mondo fa boom

E piove ancora su di noi, oggi c’è brutto tempo
E dimmi ancora che non hai finito un brutto momento
Parlami di te come se fosse l’ultima volta
E quante volte c’ho sbattuto contro quella porta

Hai lasciato tutto ciò che c’era
Quella nostalgia di noi due impressa in una sera
Quella voglia di sentirci vicini
Quella voglia di fare casini

E tutte le botte che ho preso
E tutte quelle volte che non c’hanno difeso
E tu che mi salvavi dai dolori
E tu quando passavi dipingevi… di mille colori

E siamo polvere di stelle in ‘sto mare blu
Tu che brilli questa notte sempre di più
E mi chiedo se un giorno saremo su
E guardando il tuo sorriso il mio mondo fa boom

E siamo polvere di stelle in ‘sto mare blu
E tu che brilli questa notte sempre di più
E mi chiedo se un giorno saremo su
E guardando il tuo sorriso il mio cuore fa boom


Ascolta su: