Pure Heroine è il disco d’esordio di Lorde: le tracce

0

Il 3 dicembre 2013, esce in Italia l’attesissimo album di debutto della giovane cantautrice neozelandese Ella Maria Lani Yelich-O’Connor, meglio conosciuta come Lorde, che a seguito del planetario successo del singolo Royals (4 milioni e mezzo di copie vendute), è stata inserita dal Time tra le 16 teenager più influenti d’America.

La pubblicazione

Il suo disco d’esordio, è stato pubblicato in Nuova Zelanda il 27 settembre 2013, ed il 30 settembre negli Stati Uniti. Nel Regno Unito e in buona parte d’Europa, è invece stato pubblicato rispettivamente il 25 e il 28 ottobre.

La registrazione dell’LP (musicalmente simile all’EP d’esordio The Love Club), ha avuto inizio nel 2012 con il produttore Joel Poco; liricamente, l’album è ispirato principalmente alla giovinezza dell’interprete (appena diciassettenne).

Le vendite e la critica

L’opera dopo la sua uscita, ha ricevuto consensi da parte della critica, che ha lodato la voce di questo talento, ma anche i testi delle varie canzoni e com’è stata prodotta. Al suo debutto, il disco ha primeggiato in Nuova Zelanda e Australia, ed ha ottenuto il secondo posto in Canada, ed il terzo negli States.

Ecco tre prestigiose critiche riguardo questo prodotto discografico:

  • Secondo AllMusic: la personalità di Lorde nell’album “può essere un atto”. La musica di Lorde è poco originale, ricorda Lana Del Rey in diverse occasioni ma lo stile di Lorde ha potenziale.
  • Secondo Billboard: Lorde è l’artista più vocalmente sorprendente e liricamente stimolante nei tempi recenti. L’album è onesto e coinvolgente.
  • Secondo The New Zealand Herald: è un vero genio lirico e melodie accattivanti all’infinito, l’album non ha offerto sorprese, la voce di Lorde è da elogio, la nuova eroina pop.

Le canzoni

L’album, prodotto dal neozelandese Joel Little, propone un totale di 10 tracce; tra esse, oltre al singolo di successo Royal, citiamo il secondo estratto “Tennis Court” ed il terzo singolo intitolato “Team”. Tutti i brani presenti, sono stati scritti e prodotti da Lorde e Joel Little.

Dopo la copertina, potete leggere i titoli di tutte le tracce presenti in Pure Heroine.

pure-heroine-cd-cover-lorde

Tracklist Pure Heroine – Lorde (Disponibile su Amazon nella versione CD, vinile e digitale)

  1. Tennis Court – 3:18 [Video UfficialeAudio]
  2. 400 Lux – 3:54
  3. Royals – 3:10 [Testo, Traduzione e video ufficiale]
  4. Ribs – 4:18
  5. Buzzcut Season – 4:06
  6. Team – 3:13 [Audio]
  7. Glory and Gore [testo, traduzione e audio] – 3:30
  8. Still Sane – 3:08
  9. White Teeth Teens – 3:36
  10. A World Alone – 4:54