Pubblicità Toyota “Ripartiremo insieme”: il video e la canzone dello spot con grandi campioni dello sport

0

pubblicità toyota ripartiremo insieme

Vedi anche: Pubblicità Toyota Yaris Hybrid con la ginnassta trasmessa da fine agosto 2020.

Nello spot d’incoraggiamento Toyota, trasmesso in tv dal 9 aprile 2020, ha lo scopo di far riflettere sul fatto che tutto caos creato dalla pandemia causata dal Covid-19, che ha completamente stravolto le nostre vite, presto finirà. E’ un periodo difficilissimo ma superarlo significherà uscirne più forti.

Vai direttamente alla canzone

A questa campagna han preso parre campioni dello sport quali Bebe Vio (campionessa paralimpica di scherma 2016), Ivan Federico (medaglia d’oro agli X Games del 2019), Simona Quadarella (campionessa del mondo di nuoto 2019), Andrea Pusateri (10 volte campione italiano di paraciclismo). Ivan Zaitsev (capitano della nazionale italiana di pallavolo), Gabriele Detti (campione del mondo di nuoto 2017) e Vanessa Ferrari (campionessa del mondo di ginnastica artistica 2006). Ognuno di essi esprime parte di un significativo e speciale messaggio. Bebe Vio: “Certe volte la vita è davvero cattiva: se ami qualcosa te la toglie all’improvviso“. E poi “è parte del gioco e ti ci devi abituare” (Ivan Federico); “poi ho capito che dovevo reagire” (Simona Quadarella); “nessuno si fermerebbe mai a metà gara” (Andrea Pusateri); “non devi mai dimenticare chi sei” (Ivan Zaitsev); “ho riscoperto la bellezza della pazienza che è una virtù meravigliosa” (Gabriele Detti); “se sei brava a sognare puoi fare avverare qualsiasi cosa” (Vanessa Ferrari).

Sono le nostre cicatrici che ci fanno diventare speciali, perché quando la vita di ogni giorno cambia, noi possiamo cambiare con lei e prepararci a rinascere più preziosi e più forti. Start your impossible” recita la voce narrante dello spot.

La canzone

La canzone scelta per fare da colonna sonora a questa toccante pubblicità è naturalmente la meravigliosa romanza per tenore della Turandot di Giacomo Puccini, Nessun Dorma (il testo), uno di quei pezzi senza età, che non ha di certo bisogno di presentazioni essendo conosciutissimo il tutto il mondo. Il primo tenore a cantarla è stato Miguel Fleta nel 1926.

La versione interpretata da Luciano Pavarotti negli anni ’90, è sicuramente tra le più belle e popolari, se non la più famosa in assoluto. Divenne molto celebre in Inghilterra nell’estate del 1990, quando la BBC decise di utilizzare la versione del tenore modenese come colonna sonora della sigla d’apertura per le dirette televisive delle partite dei campionati mondiali di calcio, raggiungendo la seconda posizione della classifica dei singoli più venduti in Gran Bretagna. Nel 2006, sempre Pavarotti la cantò in occasione della cerimonia di apertura delle Olimpiadi Invernali di Torino. Nessun Dorma, è stato utilizzato innumerevoli volte e in differenti occasioni.


Testo Nessun Dorma

Nessun dorma! Nessun dorma!
Tu pure, oh Principessa
Nella tua fredda stanza
Guardi le stelle
Che tremano d’amore e di speranza…

Ma il mio mistero è chiuso in me
Il nome mio nessun saprà!
No, no, sulla tua bocca lo dirò
Quando la luce splenderà!

Ed il mio bacio scioglierà il silenzio
Che ti fa mia

Voci di donne

Il nome suo nessun saprà…
E noi dovrem, ahimè, morir, morir!

Il principe ignoto

Dilegua, o notte! Tramontate, stelle!
Tramontate, stelle! All’alba vincerò!
Vincerò! Vincerò!