Natti Natasha – Me Estás Matando: audio, video, testo e traduzione

0

Me Estás Matando è un singolo della cantautrice dominicana Natti Natasha, pubblicato il 20 febbraio 2020 via Pina Records, come secondo anticipo del futuro secondo album in studio, successore di Iluminatti (febbraio 2019).

Il testo, la traduzione in italiano, l’audio e il video ufficiale che accompagna la canzone, scritta dall’interprete e prodotta da Andrés Castro, che arriva dopo Despacio (con Myke Towers, Manuel Turizo & Nicky Jam), uscita appena tre giorni prima.

Nel brano, la cantante si rivolge all’uomo che ama, che tuttavia “la sta uccidendo” senza nemmeno sfiorarla con un dito, in quanto la sta facendo soffrire a causa di parole al veleno e soprattutto infedeltà.

copertina canzone Me Estás Matando

Natti Natasha – Me Estás Matando Testo e Traduzione

downloadDownload su: AmazoniTunes

[Verso 1]
No, nunca me has golpeado
Nunca me has tirado contra la pared
Pero, salen de tus labios
Palabras hirientes y tú infidelidad

[Coro]
Me estás matando
Sin ponerme encima un solo dedo
Sin darme a beber ningún veneno
Tú me estás rompiendo el corazón
Me estás matando
Sin tirarme contra la ventana
Sin pegarme ni una cachetada
Oye tú, mi amor, me estás matando

[Verso 2]
Si, todo este desvelo
Esperando que llegues y tú no ha’ de llegar
Más tanta indiferencia
Y ocultando algo, en tu celular

[Coro]
Me estás matando
Sin ponerme encima un solo dedo
Sin darme a beber ningún veneno
Tú me estás rompiendo el corazón
Me estás matando
Sin tirarme contra la ventana
Sin pegarme ni una cachetada
Oye tú, mi amor, me estás matando
Entiende por favor, me estás matando


No, non mi hai mai colpito
Non mi hai mai scagliata contro la parete
Ma dalle tue labbra escono
Parole che feriscono e infedeltà

Mi stai uccidendo
Senza mettermi addosso un solo dito
Senza darmi alcun veleno da bere
Mi stai spezzando il cuore
Mi stai uccidendo
Senza lanciarmi dalla finestra
Senza picchiarmi, nemmeno uno schiaffo
Ehi tu, tesoro, mi stai uccidendo

Sì, tutta questa insonnia
Aspettando che arrivi e non arriveri
Più così tanta indifferenza
E nascondendo qualcosa, sul tuo cellulare

Mi stai uccidendo
Senza mettermi addosso un solo dito
Senza darmi alcun veleno da bere
Mi stai spezzando il cuore
Mi stai uccidendo
Senza lanciarmi dalla finestra
Senza picchiarmi, nemmeno uno schiaffo
Ehi tu, tesoro, mi stai uccidendo
Cerca di capire, mi stai uccidendo

Ascolta su: