Psicologi – Mille Spine: audio e testo della nuova canzone

0

In MILLENNIUM BUG X, nuova edizione dell’album d’esordio degli Psicologi, uscito il 2 marzo 2021, c’è anche la bella Mille Spine, inserita nel disco come settima traccia. Il testo e l’audio del brano inedito.

La nuova canzone è stata scritta dagli Psicologi, vale a dire i talentuosi Lil Kaneki e Drast, che col passare del tempo stanno meritatamente vedendo la loro popolarità crescere. La produzione è invece opera di Dario Lombardi, meglio conosciuto come Erin.

Nella nuova versione del primo vero disco in carriera di questo duo, sono presenti altri cinque inediti, nello specifico Solo, ESTATE80, JAILBREAK, DANZA e Incubo, quest’ultima già nota ai fan della coppia, in quanto unico singolo al momento rilasciato, disponibile dallo scorso 27 gennaio.

copertina album MILLENNIUM BUG X

Mille Spine – Psicologi – testo

Download su: AmazoniTunes

[Lil Kaneki]
Cuori in auto fanno file in galleria
Non parliamo, non scherziamo
E tu lo sai che l’unica cosa che so è che non sei più mia
Dove andiamo se sterziamo sul catrame
Attimi che mi confondono
Sentimenti che mi sfondano
Tu che ti senti in pericolo
Il tuo cuore troppo piccolo
Come se ci fosse niente di speciale
Come se mi parli ma non sai ascoltare
Un posto riparato per me è pure un po’ normale

[Rit.: Lil Kaneki]
E se piangi lasci al
Tuo cuore di soffrire
Se mangi mille spine
E se parli sembra che
Non ho cose da dire
Se mangio mille spine

[Drast]
Prenditi tutto, la casa, la carta, la Play, la TV
La musica anni ’80, la giacca e vai via
Basta che ricordi le notti con l’erba e la musica a palla
Che hai passato in camera mia
Ho ancora un po’ di nostalgia
Questo orologio va avanti di un sacco
Vorrebbe vedermi col fuso di scatto
Con te sotto il braccio verso a Palo Alto
Verresti con me se trovassi il coraggio?
E te ne vai vestita come fossi uscita mo’ da Camden Town
Sai che c’è, dico: “Portami con te”
Anche se potresti almeno dire: “Ciao”

[Rit.: Lil Kaneki]
E se piangi lasci al
Tuo cuore di soffrire
Se mangi mille spine
E se parli sembra che
Non ho cose da dire
Se mangio mille spine

[Lil Kaneki]
Come le foglie su un cavalcavia
Come la mer*a nella testa mia
Dentro quadri di Picasso
Faccio foto a scatto mentre tu vai via
Ho preso mille spine a colazione
Per il mio spazio, non per il mio umore
Calmo mentre conto ore
Ma muoio mentre il sole sorge

Ascolta su: