Lello Analfino, Cocciu d’amuri: testo, traduzione e video ufficiale

3


Cocciu d’amuri è una canzone di Lello Analfino, incisa per la colonna sonora del film diretto e interpretato da Ficarra e Picone intitolato Andiamo a quel paese, che viene trasmesso dallo scorso 6 novembre.

lello-analfino-cocciu-damuri-cover-singolo

Sebbene il brano del leader dei Tinturia non sia incluso nel CD relativo alla colonna sonora, il brano è tuttavia ascoltabile nella pellicola.

Link Sponsorizzati

Un grande successo questo pezzo, e lo si intuì facilmente quando i 2 attori comici palermitani pubblicarono sui social network una versione breve, che in appena tre giorni fu vista da oltre 3 milioni di utenti.

Ora la serenata del cantautore siciliano, è stata rilasciata in download digitale nelle principali piattaforme come iTunes ed Amazon.

Siete curiosi di ascoltarla? Cliccando sull’immagine potete vedere il video ufficiale, uscito nel canale Youtube di Lello lo scorso 22 novembre.

Il filmato è stato diretto da Dario Palermo, mentre testi e musica sono C. Analfino. Di seguito potete leggere le parole che compongono questa canzone.


cocciu-damuri-videoclip-lello-analfino

Testo Cocciu D’Amuri – Lello Analfino (Digital Download)

Affaccia beddra e senti sta canzuni
la cantu sulu a tia cocciu d amuri
lu sangu mi fa vuddriri nte vini
se nun ti vio mi veni di muriri
affaccia beddra ca si tu a canzuni

e io ca nnanze a vui scordu i duluri
Li peni sunnu duci si tu mi duni a paci
io voghiu stari sempre a lato i tia
vitti nte locchi toi du stiddri
ca luci nu mmezzo e capiddri
fila di ferro e zuccaro
la facci una bannera
unni ci batti u suli, suli di primavera
pi mia tu sia na Dia Sicana
ca quannu arridi u tempo acchiana
io vegnu a ppresso a ttia
fiuri di poisia
ca fa puisiari u munnu sano
Io vegnu appresso a tia
fiuri di puisia
ca fa puisiari u munnu sanu



Traduzione Cocciu D’Amuri

Affacciati bella e senti questa canzone
La canto solo a te coccio d’amore
Il sangue mi fai bollire le vene
Se non ti vedo mi viene di morire
Affacciati bella che sei tu la canzone

E io davanti a te scordo i dolori
Le pene sono dolci se tu mi doni la pace
io voglio stare sempre accanto a te
ho visto negli occhi tuoi due stelle
con la luce nel mezzo e i capelli
filo di ferro e zucchero
la faccia è una bandiera
dove cia batte il sole, sole di primavera
Per me tu sei una Dea siciliana
che quando ridi il tempo va su
io vengo insieme a te
fiore di poesia
che fa poesiare il mondo intero
io vengo insieme a te
fiore di poesia
che fa poesiare il mondo intero