Fever, Kings of Convenience: ascolta il nuovo singolo

0

A poco meno di un mese dal comeback Rocky Trail, i Kings of Convenience rilasciano Fever, secondo singolo estratto dal quarto album in studio Peace Or Love, atteso il 18 giugno 2021, a una dozzina di anni dall’ultimo lavoro Declaration of Dependence.

Il testo, la traduzione e l’audio di questa nuova e semplice canzone, scritta dagli stessi Eirik Glambek Bøe ed Erlend Øye, aka Kings of Convenience, con la collaborazione di Tobias Hett, e prodotta insieme a Davide Bertolini, producer reggiano non molto conosciuto (gli piace restare nell’anonimato), che vive a Bergen, in Norvegia, da tempo collaboratore della coppia indie folk-pop norvegese, che con l’ultima fatica discografica, conquistò un disco d’Oro nella penisola.

In questa attesa quarta era discografica, saranno presenti un totale di undici nuove canzoni che i fan del duo non vedranno sicuramente l’ora di ascoltare. Per adesso possono accontentarsi di questi due interessanti assaggi.

copertina album Peace or Love

Kings of Convenience Fever Testo

Download su: Amazon – Ascolta su: Apple Music

Fever
You’ve got fever
‘Cause you had too much fun
With someone who now is gone
And can’t take care of you

Fever
You’ve got fever
Driving around on your scooter
In christmas time
With funky clothes
That don’t take care of you

Now you feel warm and cold and warm and cold, warm
Warm and cold and warm and cold, warm

Fever
You’ve got fever
A new time for taking care of that same one
Who now is gone and can´t take care of you

Fever
I’ve got fever too
Of a different kind
It makes me warm
It makes me great
To be with you almost every second of the day

And I feel warm and cold and warm and cold, warm
Warm and cold and warm and cold, warm

La traduzione di Fever

Febbre
Hai la febbre
Perché ti sei divertito troppo
Con qualcuno che ora non c’è più
E non può prendersi cura di te

Febbre
Hai la febbre
Andare in giro sul tuo scooter
Nel periodo natalizio
Con abiti stravaganti
Non si prende cura di te

Ora ti senti caldo e freddo e caldo e freddo, caldo
Caldo e freddo e caldo e freddo, caldo

Febbre
Hai la febbre
Un nuovo tempo per prendersi cura di quella persona
Chi ora non c’è più e non può prendersi cura di te

Febbre
Anch’io ho la febbre
Di natura diversa
Mi fa sentire al caldo
Mi rende grande
Per stare con te quasi ogni secondo della giornata

E mi sento caldo e freddo e caldo e freddo, caldo
Caldo e freddo e caldo e freddo, caldo

Ascolta su: