James Arthur – You feat. Travis Barker: audio, testo e traduzione della title track del nuovo album

0

Disponibile dall’11 ottobre, You feat. Travis Barker è il sesto singolo estratto dall’album You, terzo disco del cantautore inglese James Arthur, in uscita il 25 ottobre 2019, a tre anni di distanza dal fortunato Back from the Edge. Il testo, la traduzione in italiano e l’audio di questo pezzo.

Dopo “Naked”, “Empty Space”, “Falling Like the Stars“, “Treehouse” e “Finally Feel Good”, è il momento di questa interessante canzone, traccia d’apertura dell’atteso album, scritta con la collaborazione di Barker, George Tizzard & Rick Parkhouse, con produzione dei Red Triangle. E il 14 ottobre esce anche il video ufficiale che accompagna il brano. Qui è possibile vedere il trailer di mezzo minuto.

copertina album you

James Arthur – You Testo e Traduzione

downloadDownload su: AmazoniTunes

[Intro]
Fighting, living, dying
For what?
For freedom
That for which men have fought since time began
To be free

Combattere, vivere, morire
Per cosa?
Per la libertà?
Quello per cui gli uomini hanno combattuto dall’inizio dei tempi
Per essere liberi

[Verse 1]
They’ve been making blanket statements, scaring everyone
They’ve been making you feel like you never did belong
Yeah, he said, and she said, yeah, they say a lot
So many things, they just think you forgot
Who you are, and what you do, and where you’re coming from
I just thought I could remind you with a simple song
Look at body language, can start to rebuff
To where we’re using weapons and hatred, not love
Not you

Hanno fatto dichiarazioni vaghe, spaventando tutti
Ti hanno fatto sentire come se non fossi mai appartenuta a nessuno
Sì, lui ha detto, e lei ha detto, sì, parlano molto
Tante cose, pensano solo che ti sia dimenticato
Chi sei, cosa fai e da dove vieni
Pensavo solo di ricordarti con una semplice canzone che
Nessun linguaggio negativo del corpo può iniziare a intaccarci
Finché non scegliamo armi e odio, non amore
Non tu

[Chorus]
You were in the wilderness, looking for your own purpose
And you became a butterfly, a butterfly
I knew you always would
They were throwing sticks and stones
But words could never break your bones
You can spread your wings and fly, your wings and fly
I knew you always would
I knew you always were
I knew there always was nothing wrong with being
You, you, you, you, you, you, you, you

Eri nel deserto, alla ricerca del tuo scopo
Poi sei diventato una farfalla, una farfalla
Sapevo che l’avresti fatto
Lanciavano pietre e bastoni
Ma le parole non potrebbero mai spezzarti le ossa
Puoi aprire le ali e volare, le ali e volare
Sapevo che l’avresti fatto
Sapevo che lo sei sempre stato
Sapevo che non c’era sempre niente di sbagliato nell’essere
Te, te, te, te, te, te, te, te

[Verse 2]
All you ever see on CNN are enemies
Telling you to lose your individuality
Look, do this and do that, ‘till you’ve lost your way
‘Till you need to fight or a means of escape
They want you to stare into your screen and see yourself
Blow smoke into your mirror till you imagine your own world
So don’t let them catch you with lies and deceit
They can’t take your soul or desire for freedom

Tutto quello che hai sempre visto sulla CNN sono nemici
Che ti dicono di perdere la tua individualità
Guarda, fai questo e fai quello, finché non smarrisci la tua strada
Finché non hai bisogno di una morsa o di una via di fuga
Vogliono che tu fissi lo schermo e vedere te stesso
Che soffi il fumo nel tuo specchio finché non diventi malato di mente
Quindi non farti catturare con bugie e inganni
Non possono prendere la tua anima o il desiderio di libertà

[Chorus]
You were in the wilderness, looking for your own purpose
And you became a butterfly, a butterfly
I knew you always would
‘Cause they were throwing sticks and stones
Words could never break your bones
You just spread your wings and fly, your wings and fly
I knew you always would
I knew you always were
I knew there always was nothing wrong with being
You, you, you, you, you, you, you, you

Eri nel deserto, alla ricerca del tuo scopo
E sei diventato una farfalla, una farfalla
Sapevo che l’avresti fatto
Perché anciavano pietre e bastoni
Ma le parole non potrebbero mai spezzarti le ossa
Ti basta aprire le ali e volare, le ali e volare
Sapevo che l’avresti fatto
Sapevo che lo sei sempre stato
Sapevo che non c’era sempre niente di sbagliato nell’essere
Te, te, te, te, te, te, te, te

[Bridge]
Yeah, yeah
You said I wanna be
I’m gonna be everything they said I couldn’t be
Everything that I said I would be when I picked up a pen and I started to speak
I hear the beat
My melody
I just pour all my heart in these sheets
I could not just be a star in
Man, I knew I was different, I harboured belief
Nowhere to live, nothing to eat
You were so hungry that you couldn’t sleep
You couldn’t breathe
I couldn’t be
All of this shit was happening to me
I would do drugs, I was a thief
Still on the run from the karma police
You were the mission that’s given to me by the powers
That be man there is a God

Si si
Hai detto “voglio esserlo”
Sarò tutto quello che hanno detto che non potevo essere
Tutto quello che ho detto che sarei stato quando ho preso una penna e ho iniziato a parlare
Sento il ritmo
La mia melodia
Ho messo tutto il cuore in questi fogli
Non riuscirei ad essere solo una stella per strada
Amico, sapevo di essere diverso, nutrivo questa convinzione
Nessun posto dove vivere, niente da mangiare
Eri così affamato che non riuscivi a dormire
Non riuscivi a respirare
Non potrei esserci
Mi stavano succedendo tutte queste cose
Mi drogavo, ero un ladro
Ancora in fuga dalla polizia del karma
Eri la missione che mi era stata data dai poteri
Che essere uomo, c’è un Dio

[Post-Bridge]
You are in the wilderness, looking for your own purpose
And you became a butterfly, a butterfly
I knew you always were

Sei nel deserto, alla ricerca del tuo obiettivo
E sei diventato una farfalla, farfalla
Sapevo che lo sei sempre stato

[Chorus]
You are in the wilderness, looking for your own purpose
And you became a butterfly, butterfly
I knew you always would
‘Cause they were throwing sticks and stones
But words will never break your bones
You just spread your wings and fly, your wings and fly
I knew you always would
I knew you always were
I knew you always were
I knew there always was nothing wrong with being
You, you, you, you, you, you, you, you

Sei nel deserto, alla ricerca del tuo scopo
E sei diventata una farfalla, una farfalla
Sapevo che l’avresti fatto
Perché lanciavano pietre e bastoni
Ma le parole non potranno mai spezzarti le ossa
Ti basta aprire aprire le ali e volare, le ali e volare
Sapevo che l’avresti fatto
Sapevo che lo sei sempre stato
Sapevo che lo sei sempre stato
Sapevo che non c’era sempre niente di sbagliato nell’essere
Te, te, te, te, te, te, te, te


Ascolta su: