Hozier – Almost (Sweet Music): audio, testo e traduzione del nuovo singolo

0

Il cantautore e musicista irlandese Hozier, ha reso disponibile il nuovo singolo Almost (Sweet Music), rilasciato a sorpresa il 16 gennaio 2019.

A qualche mese di distanza dall’EP Nina Cried Power, la voce di “Take Me to Church” ha sorpreso tutti pubblicando quest’orecchiabile canzone, sulla quale al momento non si hanno ulteriori informazioni.

L’inedito potrebbe essere incluso nel secondo album in studio “Wasteland, Baby”, che al momento in cui scrivo non ha ancora una release date. L’atteso disco, sarà comunque rilasciato nel 2019.

copertina Almost Sweet Music

Almost (Sweet Music) testo

Download su: AmazoniTunes

[Verse 1]
I came in from the outside
Burned out from a joy ride
She likes to roll here in my ashes anyway
Played from the bedside
Is “Stella By Starlight”
“That Was My Heart”…
The drums that start off “Night And Day”

[Pre-Chorus 1]
The same kind of music
Haunts her bedroom
I’m almost me again, she’s almost you

[Chorus]
I wouldn’t know where to start
“Sweet Music” playing “In The Dark”
Be still “My Foolish Heart,”
Don’t ruin this on me

I wouldn’t know where to start
“Sweet Music” playing “In The Dark”
Be still “My Foolish Heart,”
Don’t ruin this on me

[Verse 2]
Tell me who, and I’ll be thanking them
The numbered lovers of Duke Ellington
Do I owe each kiss to lip and cheek as soft
As Chet can sing “Let’s Get Lost”
And “Let The Good Times Roll”
Let “Smoke Rings” from this “Paper, Doll”
Blow sweet and thick ‘til every thought of
“It Don’t Mean A Thing”

[Pre-Chorus 2]
I’ve got some colour back, she thinks so too
I laugh like me again, she laughs like you

[Chorus]
I wouldn’t know where to start
“Sweet Music” playing “In The Dark”
Be still “My Foolish Heart,”
Don’t ruin this on me

I wouldn’t know where to start
“Sweet Music” playing “In The Dark”
Be still “My Foolish Heart,”
Don’t ruin this on me

[Bridge]
I wouldn’t know where
I wouldn’t know where
I wouldn’t know where, I wouldn’t know where
I wouldn’t
I wouldn’t know where
I wouldn’t know where
I wouldn’t know where, I wouldn’t know where
I wouldn’t know

[Verse 3]
“The Very Thought Of You” and “Am I Blue”?
“A Love Supreme” seems far removed
“I Get Along Without You Very Well,” some other nights
The radio news reader chimes
Reporting “Russian Lullabies”
She’ll turn to me awake and ask, Is everything “Alright?”

[Chorus]
I wouldn’t know where to start
“Sweet Music” playing “In The Dark”
Be still “My Foolish Heart,”
Don’t ruin this on me

I wouldn’t know where to start
“Sweet Music” playing “In The Dark”
Be still “My Foolish Heart,”
Don’t ruin this on me

[Chorus]
I wouldn’t know where to start
“Sweet Music” playing “In The Dark”
Be still “My Foolish Heart,”
Don’t ruin this on me

I wouldn’t know where to start
“Sweet Music” playing “In The Dark”
Be still “My Foolish Heart,”
Don’t ruin this on me



Hozier – Almost (Sweet Music) Traduzione

[Strofa 1]
Sono entrato dall’esterno
Esausto da un viaggetto
Ad ogni modo le piace girare qui nelle mie ceneri
Suonato dal capezzale
E’ Stella di Starlight
Quello era il mio cuore
La batteria che inizia giorno e notte

[Pre-Ritornello 1]
Lo stesso tipo di musica
Tormenta la sua camera da letto
Sono quasi di nuovo io, lei è quasi te

[Ritornello]
E non saprei da dove cominciare
Dolce musica che suona nell’oscurità
Sii ancora il mio stupido cuore
Non rovinarmi tutto questo

E non saprei da dove cominciare
Dolce musica che suona nell’oscurità
Sii ancora il mio stupido cuore
Non rovinarmi tutto questo

[Strofa 2]
Dimmi chi e li ringrazierò
Gli amanti contati di Duke Ellington
Devo ogni bacio alle labbra e alle guance morbide
Come Chet può cantare “Let’s Get Lost”
E “Let The Good Times Roll”
Lascia “Smoke Rings” da questa “Paper, Doll”
Coca dolce e spessa finchè ogni pensiero
Non ha più alcun significato

[Pre-Ritornello 2]
Ho un po’ di colorito, lo pensa anche lei
Rido di nuovo come me, ride come te

[Ritornello]
E non saprei da dove cominciare
Dolce musica che suona nell’oscurità
Sii ancora il mio stupido cuore
Non rovinarmi tutto questo

E non saprei da dove cominciare
Dolce musica che suona nell’oscurità
Sii ancora il mio stupido cuore
Non rovinarmi tutto questo

[Ponte]
Non saprei da dove
Non saprei da dove
Non saprei da dove, non saprei da dove
Non
Non saprei da dove
Non saprei da dove
Non saprei da dove, non saprei da dove
Non saprei

[Strofa 3]
“Il solo pensiero di te” w “sono triste?”
“Un amore supremo” sembra molto lontano
“Andrei benissimo avanti senza di te” qualche altra notte
La radio che legge i notiziari suona
Segnala “ninne nanne russe”
Lei si girerà verso di me sveglia e chiederà: Va tutto “bene?”

[Ritornello]
E non saprei da dove cominciare
Dolce musica che suona nell’oscurità
Sii ancora il mio stupido cuore
Non rovinarmi tutto questo

E non saprei da dove cominciare
Dolce musica che suona nell’oscurità
Sii ancora il mio stupido cuore
Non rovinarmi tutto questo

[Ritornello]
E non saprei da dove cominciare
Dolce musica che suona nell’oscurità
Sii ancora il mio stupido cuore
Non rovinarmi tutto questo

E non saprei da dove cominciare
Dolce musica che suona nell’oscurità
Sii ancora il mio stupido cuore
Non rovinarmi tutto questo

Ascolta su: