Madame – clito: audio, testo e significato del singolo

0

Clito è un singolo della rapper e cantautrice veneta Francesca Calearo, meglio conosciuta come Madame, scritto di suo pugno, prodotto da Bias e rilasciato il 6 novembre 2020 su Sugar Music.

Il testo, l’audio e il significato della nuova interessante canzone, che a poche ore dalla release sta già facendo impazzire i sempre più numerosi fan dell’artista di Creazzo.

Come sua consuetudine, in questo pezzo Francesca parla di una relazione, che da un lato la fa star bene e dall’altro no, al punto che definisce la partner “una condanna”. In cuor suo, la protagonista vorrebbe che questa persona scomparisse dalla sua vita, ma…

copertina canzone clito by madame

Madame Clito Testo

downloadDownload su: Amazon – Ascolta su: Apple Music

[Rit.]
In giro “ni-no”, fra’, per chi?
C’è Simo in giro o è da Spi?
La vita mi fa “click” sul clito’, eh
Sa che godo quando preme il dito, eh
In giro “ni-no”, fra’, per chi?
C’è Simo in giro o è da Spi?
La vita mi fa “click” sul clito’, eh
Sa che godo quando preme il dito, eh

[1a Strofa]
Vita tro*a fo**e da vestita, io a novanta
Lei col mitra sulla mia fi*a, rido e mica
Ci ride su con me, ci rido su, com’è
Che rimango incinta di una sfiga? Fumo siga’ così nasce storta, bam-bam
La storia di una lady un po’ si schifa
Soprattutto quando nulla nel vissuto la fa figa
A volte o fai la zoc*ola o la bella malandrina
Quando non hai mai sparato, ma hai sperato in una fine o la tua fine, bang

[Rit.]
In giro “ni-no”, fra’, per chi?
C’è Simo in giro o è da Spi?
La vita mi fa “click” sul clito’, eh
Sa che godo quando preme il dito, eh
In giro “ni-no”, fra’, per chi?
C’è Simo in giro o è da Spi?
La vita mi fa “click” sul clito’, eh
Sa che godo quando preme il dito, eh

[2a Strofa]
Le punto addosso il dito, ma lo ciuccia, pippa dalla cannuccia
Chiama le sue amiche e poi si azzuffa
Scivolo su una buccia, poi ride di me
Mentre la faccia mi si sbuccia, poi ride di me, ride di me
A volte rido e non ne capisco il motivo, yah
A volte vivo e non capisco se respiro, yah
A volte inciampo e non capisco che cammino, yah
Non sulla terraferma ma su un filo, yah

[Pre-Rit.]
A volte dormo su un letto di fiordalisi, yeah
A volte muoio su un letto che non è il mio, ah
A volte sogno che ‘sta tro*a vada via, yah
Ma alla fine lei è mia

[Rit. 2]
E anche stavolta, fra’, per chi?
C’è Simo in giro o è da Spi?
La vita mi fa “click” sul clito’, eh
Sa che godo quando preme il dito, eh
In giro “ni-no”, fra’, per chi?
C’è Simo in giro o è da Spi?
La vita mi fa “click” sul clito’, eh
Sa che godo quando preme il dito, eh

[Outro]
Mama, mama
Tu sî na condanna, ‘danna
Mi ami o non mi ami, mama?
Non capisco nada, nada
Mama, mama
Non lasciarmi in strada, ‘trada
Baciami con calma, calma
Finché non ti stanchi di me


Ascolta su:

Il significato della canzone Clito

Come spiegato dalla rapper stessa, in questo pezzo l’artista paragona la sua vita d una donna, con la quale ha una relazione sessuale e sentimentale, ma la partner le fa del male e abusa di lei. Visto il brutto periodo che stava attraversando, una rabbiosa Francesca ha scelto di dare la colpa alla sfortuna anziché a se stessa.