Caparezza: l’avete mai visto senza i suoi bellissimi ricci? È Irriconoscibile

0

Caparezza è famoso oltre che per il suo talento anche per la sua capigliatura, caratteristica che gli da anche il suo nome d’arte. Ma l’avete mai visto senza i suoi ricci? È completamente diverso.

Caparezza senza ricci
Caparezza – Nuovecanzoni.com

Michele Salvemini, meglio conosciuto con il suo nome d’arte Caparezza, è un rapper, cantautore e produttore discografico italiano.

Pugliese, nato a Molfetta, nel 1973, comincia a cantare da bambino. Nato da una madre maestra e da un padre musicista, che faceva parte di un gruppo musicale, il suo sogno era quello di diventare fumettista.

Caparezza: ecco com’era

Dopo aver ottenuto il diploma presso l’Istituto tecnico di Molfetta, decide di occuparsi di pubblicità ottenendo una borsa di studio per l’Accademia di Comunicazione di Milano, ma vi rinunciò poco dopo tempo per dedicarsi completamente alla musica.

Autodichiaratosi agnostico e comunista, inizia la sua carriera con il nome d’arte di Mikimix, incidendo brani minimalisti e melodici senza avere il successo sperato. Dopo aver condotto Segnali di fumo su Videomusic con Paola Maugeri e aver suonato in alcuni locali di Milano, si iscrive al Festival di Castrocaro e nel 1995 partecipa a Sanremo Giovani con il brano Succede solo nei film non riuscendo a superare le selezioni per la kermesse madre.

Caparezza senza ricci
Caparezza – Nuovecanzoni.com

Nel 1996 tenta nuovamente riuscendo a partecipare all’edizione del Festival di Sanremo del 1997 con la canzone E la notte se ne va.

Ritornato a Molfetta, continua a comporre musica nel suo garage e cambia nome d’arte in Caparezza, che in dialetto molfettese vuol dire “testa riccia”.

Nel 2003 ottiene un buon successo grazie al suo secondo album e al singolo Fuori dal Tunnel seguito da Vengo dalla Luna.

Il cantautore si è dichiarato contro l’utilizzo di questo brano in discoteche e programmi televisivi come Amici di Maria De Filippi, in quanto la canzone sia stata scritta proprio per accusare il divertimento notturno e l’unico programma che ottenne il consenso del suo utilizzo fu Zelig Circus.

Negli anni il cantante ha collezionato una serie di successi e i suoi tour hanno fatto tutti sold out grazie anche alle strabilianti scenografie messe in scena.

Il look prima del ricci

Caparezza, negli anni è molto cambiato. Adesso lo si può vedere con un pizzetto e una folta chioma ricci, ma ai suoi esordi oltre ad essere molto mingherlino aveva il viso sbarbato e la testa rasata.

Caparezza senza ricci
Caparezza ai suoi esordi quando si esibiva sotto il nome di Mikmix – Nuovecanzoni.com

Il suo aspetto mettevano in risalto due folte sopracciglia che sembra essersi portato dietro anche dopo il cambio del suo look.