Beba – Roberta: audio e testo del singolo

0

Disponibile dal 13 dicembre 2019, Roberta è un introspettivo e intimo singolo della rapper piemontese Roberta Lazzerini, in arte Beba, scritto di suo pugno e prodotto da Nicolò Pucciarmati, aka Young Miles.

Il testo e l’audio della nuova gradevole canzone che sta facendo impazzire i fan, nella quale parla un po’ di se, delle esperienze che la hanno segnata, di quel che è caratterialmente: una persona sensibile e forte, a cui piace avere sempre l’ultima parola.

copertina canzone roberta by beba

Beba Roberta testo

downloadDownload su: AmazoniTunes

Young Miles

Baby, non puoi salvarmi
ho vissuto le occasioni come inganni
le carezze come tagli
le emozioni come infarti
va bene, se vuoi ti dico i dettagli
se non fingi di ascoltarmi
ma tu non puoi salvarmi
le carezze come tagli
le emozioni come infarti
va bene, se vuoi ti dico i dettagli
se non fingi di ascoltarmi.

Sono sempre stata una bambina un po’ speciale
piango per le cose belle e rido quando mi fai male
sarà che mi ha cresciuto più di un padre
si, so come si fa a lasciare andare
quando mi sentivo sempre fuori posto
piena d’amore, si, malriposto
ora riempie il posto, la mia gente fuori
dammi i mazzi di centoni e lascia stare i fiori.

Sento il modo in cui mi guardi
mentre cerco di distrarmi
ho i nodi e tu puoi districarmi
ho un vuoto e tu ci salti.

Baby, non puoi salvarmi
ho vissuto le occasioni come inganni
le carezze come tagli
le emozioni come infarti
va bene, se vuoi ti dico i dettagli
se non fingi di ascoltarmi
ma tu non puoi salvarmi
le carezze come tagli
le emozioni come infarti
va bene, se vuoi ti dico i dettagli
se non fingi di ascoltarmi.

Devo scrivere il disco, siamo matti
ti ho graffiato tutto come i gatti
la notte che mi hai detto di amarmi
ti ho detto “dillo ancora che non so se so fidarmi”
e a scuola non sapevo comportarmi (comportarmi)
avevo sempre da dire più degli altri (degli altri)
e a costo di rimanere sola
avrò sempre l’ultima parola.

Sento il modo in cui mi guardi
mentre cerco di distrarmi
ho i nodi e tu puoi districarmi
ho un vuoto e tu ci salti.

Baby, non puoi salvarmi
ho vissuto le occasioni come inganni
le carezze come tagli
le emozioni come infarti
va bene, se vuoi ti dico i dettagli
se non fingi di ascoltarmi
ma tu non puoi salvarmi
le carezze come tagli
le emozioni come infarti
va bene, se vuoi ti dico i dettagli
se non fingi di ascoltarmi.

No, no, no (Oh, no, no)
No, no, no (Oh, no, no)
No, no, no (Oh, no, no), no


Ascolta su: