Stefania Orlando: al GF Vip 5 suona la sua nuova contagiosa canzone Babilonia, che viene rilasciata (audio e testo)

0

Scritto insieme a Nicolò Angelosanti, in arte Nartico, Babilonia è il nuovo contagioso singolo di Stefania Orlando, rilasciato il 6 novembre 2020 per Novalis: leggi il testo e ascolta il coinvolgente brano.

Al Grande Fratello Vip 5 hanno fatto una bella sorpresa alla conduttrice televisiva e cantautrice romana classe 1066: la produzione ha fatto suonare la sua nuova canzone nella casa più spiata d’Italia, incisa dalla showgirl poco prima dell’ingresso nel reality show, con la collaborazione di questo giovanissimo autore e cantautore ternano e prodotto da Casamusica e Novalis Music.

Sempre dal 6 novembre, il brano è anche in rotazione radiofonica ed in poco tempo è già divenuto virale, contagiando un po’ tutti, me incluso, anche se la base sembra un qualcosa di già sentito, che tuttavia non riesco al momento ad individuare.

Stefania ha all’attivo un album “Su e giù” (2009) e dieci singoli, l’ultimo dei quali “Legami al letto”, risale al 2015.

babilonia copertina canzone 2020 stefanoa orlando

Testo Babilonia – Canzone di Stefania Orlando

downloadDownload su: Amazon – Ascolta su Apple Music

[Strofa 1]
Le luci del tramonto
le fate del jet-lag
da tanto sto cercando
l’isola che non c’è
negroni o moscow mule
non so, decidi tu
la sabbia brucia i piedi
il vento che porta un reggaeton
la maglia Rolling Stones

[Pre-Ritornello]
Non si conta il tempo
il giorno passa in un’ora
notti con l’asfalto che si attacca alla suola
rivoluzione
un aquilone

(BABI, BABI)

[Ritornello]
Cercando Babilonia
ho trovato te
libri di Bukowski
sabbia e mare mossi
la tua pelle nera
come una grande festa
con il sole in testa
insieme siamo un quadro di Monet
Un fiume di gente
la luna si accende su questa sera

[Post-Ritornello]
Babilonia
Babilonia
Babilonia
Babilonia (aiaiaiai)
fino a notte fonda giocando ancora
Babilonia
Babilonia
Babilonia
Babilonia (aiaiaiai)
fino a notte fonda balliamo ancora

[Strofa 2]
Le stelle stanno in fila
come nella hall of fame
il bello arriva ora
(baby I’ll start the game)

Dai Vieni via con me
regalami un Chanel
portami adesso a vedere l’alba
come King Kong
sui tetti di New York

[Pre-Ritornello]
Puoi fermare il tempo riguardando una storia
o baciare ad occhi chiusi andando a memoria
rivoluzione
birra al limone

(BABI, BABI)

[Ritornello]
Cercando Babilonia
ho trovato te
libri di Bukowski
sabbia e mare mossi
la tua pelle nera
come una grande festa
con il sole in testa
insieme siamo un quadro di Monet
Un fiume di gente
la luna si accende su questa sera

(BABI, BABI)

[Post-Ritornello]
Babilonia
Babilonia
Babilonia
Babilonia (aiaiaiai)
fino a notte fonda giocando ancora
Babilonia
Babilonia
Babilonia
Babilonia (aiaiaiai)
fino a notte fonda balliamo ancora

[Ponte]
E se dovrò partire
perché un viaggio non può che finire
ho tenuto nelle mie valigie
un biglietto per te
in un posto così la notte non mi sembra vera
ma è da vivere, uoooh

(BABI, BABI)

Cercando Babilonia, uoooh, uoooh, uoooh

[Ritornello]
Come una grande festa
con il sole in testa
insieme siamo un quadro di Monet
Un fiume di gente
la luna si accende su questa sera

(BABI, BABI)

[Post-Ritornello]
Babilonia
Babilonia
Babilonia
Babilonia (aiaiaiai)
fino a notte fonda giocando ancora
Babilonia
Babilonia
Babilonia
Babilonia (aiaiaiai)
fino a notte fonda balliamo ancora

[Outro]
(BABI, BABI)