Ava Max – On Somebody: audio, testo e traduzione del nuovo brano

0

On Somebody è un singolo della cantautrice statunitense Ava Max uscito il 30 dicembre 2019: Il testo, la traduzione in italiano e l’audio del brano, che arriva a appena diciotto giorni di distanza dal precedente Salt.

Scritta con la collaborazione del canadese Henry Russell Walter, in arte Cirkut, che l’ha pure prodotta, anche questa gradevole canzone farà parte del disco d’esordio, sul quale al momento in cui scrivo non si hanno notizie. L’unica cosa certa è che l’atteso album, vedrà la luce in un 2020 ormai alle porte.

Anche qui la cantante racconta dispiaceri in campo affettivo, in quanto sembra che abbia colto in flagrante la persona che amava e ovviamente non l’ha presa affatto bene. Fortunatamente è quasi riuscita a voltar pagina, anche se per rimettere in sesto il suo cuore occorre tempo.

On Somebody copertina brano

Ava Max – On Somebody Testo e Traduzione

downloadDownload su: AmazoniTunes

[Verse 1]
Heartbreak, heartbreak is a motherfucker
I know, I know but I found a way to
Deal though, deal though, it took work to get the wheels are moving on, wheels are moving on
Can’t stay, can’t stay on a used lover
I know, I’ve been better off without
You though, you thought it took work to get these feelings turning off, feelings turning off

[Chorus]
Oh, my, my, my, my, my
I see you moving side to side, side, side, side, side
Two hands on you that aren’t mine, mine, mine, mine, mine
You never know how much you’re on somebody ‘til they’re on somebody else
So my, my, my, my, my
I wish my eyes knew how to lie, lie, lie, lie, lie
And tell my body I’ll be fine, fine, fine, fine, fine
You never know how much you’re on somebody ‘til they’re on somebody else

[Verse 2]
Heartbreak, heartbreak is a motherfucker
Lay low, lay low, that’s how they tell you to
Let go, letting go went out the window
Soon as I saw you pull up from two

[Bridge]
I can feel the break of every wave crash into me (Crashing)
Wishing I went somewhere else and left you in my dreams

[Chorus]
Oh, my, my, my, my, my
I see you moving side to side, side, side, side, side
Two hands on you that aren’t mine, mine, mine, mine, mine
You never know how much you’re on somebody ‘til they’re on somebody else
So my, my, my, my, my
I wish my eyes knew how to lie, lie, lie, lie, lie
And tell my body I’ll be fine, fine, fine, fine, fine
You never know how much you’re on somebody ‘til they’re on somebody else

[Bridge]
I can feel the break of every wave crash into me
Wishing I went somewhere else and left you in my dreams (Haha)

[Chorus]
Oh, my, my, my, my, my
I see you moving side to side, side, side, side, side
Two hands on you that aren’t mine, mine, mine, mine, mine
You never know how much you’re on somebody ‘til they’re on somebody else
So my, my, my, my, my
I wish eyes knew how to lie, lie, lie, lie, lie
And tell my body I’ll be fine, fine, fine, fine, fine
You never know how much you’re on somebody ‘til they’re on somebody else

[Outro]
Oh, when you’re on somebody, when you’re on somebody
(Oh, baby, on somebody else)
Oh, when you’re on somebody, when you’re on somebody
‘Til they’re on somebody else


Il cuore spezzato, il cuore spezzato è uno stron*o
Lo so, lo so ma ho trovato il modo di farlo
Sistemare la questione anche se, sistemare la questione sebbene, ci ho lavorato per mettere in moto e voltare pagina
Non posso rimanere, non posso rimanere con un amante usato
Lo so, sto meglio senza
Tu invece, pensavi che funzionasse facendo sì che questi sentimenti si spegnessero, che i sentimenti si spegnessero

Oddio, oddio, oddio, oddio, oddio
Ti ho visto muoversi da una parte all’altra
Due mani addosso a te che non erano le mie, le mie, le mie, le mie, le mie
Non sai mai quanto starai male per qualcuno finché non lo cogli con le mani nel sacco
Quindi oddio, oddio, oddio, oddio, oddio
Vorrei che i miei occhi sapessero mentire, mentire, mentire, mentire, mentire
E che dicessero al mio corpo che andrà tutto bene, bene, bene, bene, bene
Non sai mai quanto starai male per qualcuno finché non lo cogli con le mani nel sacco

Il cuore spezzato, il cuore spezzato è uno stron*o
Stai calma, stai tranquilla, ecco cosa ti dicono di fare
Lascia perdere, rinunciaci scappando dalla finestra
Appena ti ho visto insieme a un’altra

Ho sentito le onde schiantarsi contro di me (si schiantano)
Avrei voluto andare altrove e lasciarti nei miei sogni

Oddio, oddio, oddio, oddio, oddio
Ti ho visto muoversi da una parte all’altra
Due mani addosso a te che non erano le mie, le mie, le mie, le mie, le mie
Non sai mai quanto starai male per qualcuno finché non lo cogli con le mani nel sacco
Quindi oddio, oddio, oddio, oddio, oddio
Vorrei i miei occhi sapessero mentire, mentire, mentire, mentire, mentire
E che dicessero al mio corpo che andrà tutto bene, bene, bene, bene, bene
Non sai mai quanto starai male per qualcuno finché non lo cogli con le mani nel sacco

Ho sentito le onde schiantarsi contro di me
Avrei voluto andare altrove e lasciarti nei miei sogni (Haha)

Oddio, oddio, oddio, oddio, oddio
Ti ho visto muoversi da una parte all’altra
Due mani addosso a te che non erano le mie, le mie, le mie, le mie, le mie
Non sai mai quanto starai male per qualcuno finché non lo cogli con le mani nel sacco
Quindi oddio, oddio, oddio, oddio, oddio
Vorrei che gli occhi sapessero mentire, mentire, mentire, mentire, mentire
E che dicessero al mio corpo che andrà tutto bene, bene, bene, bene, bene
Non sai mai quanto starai male per qualcuno finché non lo cogli con le mani nel sacco

Oh, quando sorvegli qualcuno (oppure “quando stai con qualcuno”), quando sorvegli qualcuno
(Oh baby, qualcuno)
Oh, quando sorvegli qualcuno, quando sorvegli qualcuno
Finché non lo cogli con le mani nel sacco

Ascolta su: