Affari di Cuore dei Collage “rispolverata” nell’ultima puntata di Lolita Lobosco: audio e testo

0

Domenica 14 marzo è andata in onda la quarta ed ultima avvincente puntata della seguitissima miniserie Le Indagini Di Lolita Lobosco, e a un certo punto, Lunetta Savino (Nunzia Lobosco) inizia a intonare una datata canzone, che coinvolge subito Luisa Ranieri (Lolita Lobosco) e in seguito, anche se forse non tutti ci avrebbero scommesso, anche Carmela Lobosco (Giulia Fiume).

Le tre si trovano in un letto e cantano a squarciagola Affari Di Cuore (il testo e l’audio), un contagioso brano dei Collage, gruppo che forse non tutti conosceranno, in quanto, sebbene risulti ancora in attività, con una formazione differente di quella che incise questo pezzo, riscosse un certo successo a cavallo tra gli anni settanta e ottanta. Nel 1977, presero anche parte al Festival di Sanremo, presentando sul palco del Teatro Ariston la canzone “Tu mi rubi l’anima”, che consentì loro di ottenere una dignitosissima seconda posizione.

Canzone d’altri tempi sotto tutti i punti di vista la bella Affari Di Cuore, che sta letteralmente facendo impazzire coloro i quali non avevano mai avuto modo di ascoltarla e magari non avevano mai sentito parlare di questo gruppo pop, la cui formazione storica, la stessa che ha inciso questo brano, comprendeva Masino Usai (batteria e voce), Piero Pischedda (tastiere e voce), Pino Ambrosio (tastiere e voce), Tore Fazzi (voce e basso) e Piero Fazzi (voce e chitarra acustica). Il brano è presente nel lato b dell’LP Stella Di Carta, uscito nel 1982. Qui il sito web dei Collage.

Orgoglios1 ed entusiasti del successo riscosso dalla loro canzone grazie alla fiction, I Collage hanno poche ore fa condiviso tramite Facebook: “A grande richiesta, dalla serie Tv Rai1 “Le indagini di Lolita Lobosco” eccovi la nostra AFFARI DI CUORE“.

i collage

Affari di Cuore Testo

downloadDownload su Amazon – Ascolta su Apple Music – Ascolta I Collage su Spotify

 

Quando incontri un amico qualche amore più in là
Quello sempre fico, sempre in libertà
Ma sta volta il sorriso gli rimane a metà
Come un fiore chiuso che è appassito già

Non cercare parole
Sono affari di cuore

E quell’uomo che parla solo in un BMW
Che ripete: “Carla” e Carla non c’è più
E la donna in pelliccia, un tipo molto su
Che minaccia il cane: “non ti parlo più”

Sono affari di cuore
Sono affari di cuore

Affari di cuore ti spazzano via
E non serve aggrapparsi a un po’ di nostalgia
Affari di cuore falliti per via
E non basta strapparne la fotografia

Affari di cuore per chi come noi
Non ha mai fatto affari, sono sempre guai
Affari di cuore, ti imbrogliano, sai
Ma la prossima volta giura quanto vuoi, ci ricascherai

E cosi quei ragazzi due panchine più in là
Non saranno pazzi per l’eternità
Ma si parlano fitto e diranno: “chissà?”
Forse é solo un letto la felicità
Dare un posto all’amore
È un affare di cuore

Affari di cuore, di pirateria
Di carezze rubate al buio in una via
Affari di cuore, non c’è garanzia
Tu magari domani non sarai più mia

Affari di cuore per chi come noi
Non ha mai fatto affari, sono sempre guai
Affari di cuore, ti imbrogliano sai
Ma la prossima volta ci ricascherai

Affari di cuore ti spazzano via
E non serve aggrapparsi a un po’ di nostalgia
Affari di cuore falliti per via
E non basta strapparne la fotografia
Affari di cuore per chi come noi
Non ha mai fatto affari, solo e sempre guai