Wayne Santana – Glock feat. Giaime & DrefGold: audio e testo del nuovo singolo

Disponibile ovunque dalla mezzanotte di mercoledì 27 novembre 2019, Glock è un singolo del catanese Umberto Violo, aka Wayne Santana, con Giaime & DrefGold.

Il testo e l’audio della nuova contagiosa canzone del membro della Dark Polo Gang, incisa con la collaborazione del rapper milanese Giaime Mula e del bolognese Elia Specolizzi, in arte Drefgold.

Prodotto da Andry The Hitmaker, al secolo Andrea Moroni, vale a dire uno dei producer più gettonati degli ultimi tempi, Glock è un brano dove ovviamente si parla di pistole, ma come sottolineato dall’artista classe 1991, la traccia non vuole incitare all’uso delle armi, bensì lasciare intendere che Umberto avrebbe bisogno di un’arma per difendersi dalle persone che di certo non vogliono il suo bene.

copertina canzone Glock

Glock testo Wayne Santana

downloadDownload su: AmazoniTunes

(Pew, pew)
Oh, Andry

In casa con una Glock (pew, pew)
Più di un infame mi vorrebbe morto
Non rispondo più all’iPhone (brr, brr)
Vogliono i miei sogni, quindi io non dormo
In casa con una Glock (pew, pew)
Più di un infame mi vorrebbe morto
Non rispondo più all’iPhone (brr, brr)
Vogliono i miei sogni, quindi io non dormo

Come una Glock, catena gelida
Come una Glock, io faccio “ra-ta-ta”

Il mio nome è in strada anche se non sono in strada
Porto venti mila solo con la collana
Cuore freddo, parlo solamente a chi paga
Tengo una pistola, una modella per casa
Zero sonno ho, il tempo è dinero
Meglio cattivo, ma restando vero
Fantasmi nel mio back, ma non guardo indietro
Stavo solo giocando, ora faccio sul serio
Giovane, ricco e selvaggio
Nuovo Audemars sul mio braccio
Dicevano: “Smetti, sei scarso”
Per sparare ci vuole coraggio

In casa con una Glock (pew, pew)
Più di un infame mi vorrebbe morto
Non rispondo più all’iPhone (brr, brr)
Vogliono i miei sogni, quindi io non dormo
In casa con una Glock (pew, pew)
Più di un infame mi vorrebbe morto
Non rispondo più all’iPhone (brr, brr)
Vogliono i miei sogni, quindi io non dormo

[Wayne Santana & (DrefGold)]
Come una Glock (come una Glock), catena gelida
Come una Glock (come una Glock), io faccio “ra-ta-ta” (skrt)

[DrefGold]
La mia Glock spara, la mia chain balla
Gigi non parla, Gigi non habla
Tu sei un bla-bla, non sei un badman
Cosa c’ho in tasca, cosa c’ho in casa
Ok, c’ho una Glock (Glock), spara contro agli Ops (Ops)
Double cup in mano, sai che io bevo wockh (wockh)
Guarda il drip, è camo, sai che io vesto Off (Off)
Sono sul divano, infatti joint come Bob
Gigi, bibbi sì, fumo BHO
“Pim-pim-pim”, come la mia Glock
Cala Rione Monti, Massarenti block
Becco Wayne, faccio conti
Soldi sembrano [dogs?](Komparema)

In casa con una Glock (Glock, pew, pew)
Più di un infame mi vorrebbe morto
Non rispondo più all’iPhone (all’iPhone, brr, brr)
Vogliono i miei sogni, quindi io non dormo
In casa con una Glock (una Glock, pew, pew)
Più di un infame mi vorrebbe morto
Non rispondo più all’iPhone (all’iPhone, brr, brr)
Vogliono i miei sogni, quindi io non dormo

[Giaime]
Uoh (ah), volevo una pistola per difendermi (yeah)
Come un’americana, ma con le fondine Fendi (skrt)
L’unica volta che ho sparato era dalla finestra
E non era una Glock, però era una Beretta (pah, pah, pah)
Non rispondo al cell-phone, cell-phone
Faccio il bello e il brutto, tempo (yeah)
Giù con Andry, Wayne e DrefGold (yeah)
Dormo poco pure quando non mi sveglio presto (yeah), yeah
La mia Glock fuma come questa canna
Leggendo Tanana, questi li metto a nanna
Stavo per comprare, pure se grattata
Non voglio più parlare, adesso spara

[Wayne Santana & (DrefGold)]
Come una Glock (come una Glock), catena gelida
Come una Glock (come una Glock), io faccio “ra-ta-ta”


Ascolta su:

Impostazioni privacy