Gazzelle & Mara Sattei duettano nel nuovo singolo Tuttecose: audio e testo della canzone

0

Il cantautore romano Gazzelle sembra aver già archiviato la terza era discografica e rilascia Tuttecose, nuovo singolo che lo vede duettare con Mara Sattei, sorella del rapper e produttore tha Supreme, la cui carriera sta ormai spiccando il volo. La nuova travolgente canzone, è disponibile ovunque, anche in radio, dal 4 giugno 2021 (Maciste Dischi/Artist First). Il testo e l’audio.

L’artista Indie pop e la cantautrice di Fiumicino, hanno unito le forze in questo meraviglioso brano inedito (Testo: Gazzelle e Mara Sattei. Musica: Gazzelle e Federico Nardelli. Produzione: Federico Nardelli), che si candida ufficialmente come uno dei tormentoni dell’estate 2021.

In fondo, quando uno degli artisti più amati d’Italia, uno dei più importanti cantautori del pop contemporaneo, e una delle artiste più talentuose e incisive del nuovo panorama musicale italiano, si incontrano, non può che nascere una vera hit, perché non è difficile prevedere che Tuttecose si rivelerà un grandissimo successo, uno dei tanti di Flavio Bruno Pardini, alias Gazzelle, esploso in principal modo negli ultimi anni, in cui ha collezionato svariate certificazioni Oro e Platino. L’ultima fatica discografica Ok, tanto per fare un esempio, è stata certificata Oro ed è entrata direttamente al primo posto delle Classifiche Fimi Top Album e Top Vinili; per non parlare dei singoli estratti da questo progetto, come ad esempio Destri (3 dischi di Platino) e Lacri-ma (Platino).

tuttecose copertina brano gazzelle

Testo Tutte cose di Gazzelle

Download su: Amazon – Ascolta su Apple Music

[1a Strofa]
Ok, amici come prima, la festa è già finita
Se non ti riconosci più non te la prendere con la mia vita, con la tua vita
Che sembra un film dentro un film, dentro un film, dentro una foto sbiadita
Un pezzo di una citazione a caso di qualche canzone che non l’hai nemmeno mai sentita
Ma tu non sei cattiva, no, no
Sei buona come il tuo sapore tra le dita

[Ritornello]
Mare, fammici stare bene
Dentro c’è tutte cose
Stiamocene io e te
Che stare male non vale
Se non lo puoi gridare
Portati via ‘ste cose
Portale via con te
Oh-oh-oh-oh-oh

[2a Strofa: Mara Sattei, Insieme]
E conto a milioni le fasi che ho
Poi ho compreso e dico: “Chissà se ho ragione o no”, ehi
Io non lo guardo mai il mondo tuo da un oblò
Non ti ascolto, sì, in conchiglie il mare che ho dentro
Lascio andare, tutto appare, faccio strade in lacrime
Chiudo a chiave, poi scompare tra le cose che ho con te
Dico: “Chissà se mi mandi”, sono intorno a due orbite
Entro in fissa in strani giorni come in fondo fai con me
Sul ciglio delle porte tue serrate col lucchetto
E dico: “Amarti sottosopra forse riesce meglio”
Io tipo come: “Chissà se mi ascolti”
Come quando chiudi gli occhi, come le cose che ho in testa, ehi

[Ritornello: Insieme]
Mare, fammici stare bene
Dentro c’è tutte cose
Stiamocene io e te
Che stare male non vale
Se non lo puoi gridare
Portati via ‘ste cose
Portale via con te
Oh-oh-oh

[Ponte: Insieme, Gazzelle]
E forse andranno via tutte ‘ste cose come onde
Sopra la sabbia il sole scende e io sto peggio
Ma non t’ho visto e non t’ho detto mai
Che bello starsene seduti, sai
Noi due una scia d’aereo e tutti muti (Shh)

[Ritornello: Gazzelle, Insieme]
Mare, fammici stare bene
Dentro c’è tuttecose
Stiamocene io e te
Che stare male non vale
Se non lo puoi gridare
Portati via ‘ste cose
Portale via con te
Oh-oh-oh-oh-oh

(Portale via con te)

[Post-Ritornello: Insieme]
Che stare male non vale
Se non lo puoi gridare
Portati via ‘ste cose
Portale via con te
Oh-oh-oh-oh-oh

[Outro]
Mare, fammici stare bene
Dentro c’è tutte cose
Stiamocene io e te

Ascolta su: