The Zen Circus – Il Nulla: lyric video e testo

0

Il nulla è il nuovo singolo digitale dei Zen Circus, un piccolo vademecum ironico (ed autoironico) su come scrivere il testo di una canzone indipendente oggi.

the-zen-circus-il-nulla-cover

Registrato, mixato e masterizzato da Andrea Appino a casa a Livorno. Voci registrate da Andrea Appino al 360 Studio di Livorno. Batterie registrate da Vincenzo Picciolo e Karim Qqru al Macro Studio di Forlì.

Il brano è accompagnato dal lyric video diretto da Michele Bernardi, che potete vedere cliccando sullo screenshot sottostante, dopo il quale trovate il testo scritto.

IL NULLA è anche un mini tour di 4 date con ospiti e sorprese varie. Ecco le date 27/02 TORINO HIROSHIMA, 28/02 MILANO MAGNOLIA, 05/03 ROMA MONK, 07/03 FIRENZE FLOG.

Il brano non è incluso nel nuovo progetto discografico “Andate tutti affanxulo”, uscito il 26 gennaio 2015, e formato dalle seguenti 10 tracce:

1. L’egoista
2 Vecchi senza esperienza
3 It’s Paradise
4 We Just Wanna Live
5 Vuoti a perdere
6 Andate tutti affanxulo
7 Amico mio
8 Ragazza eroina
9 Gente di mexda [Explicit]
10 Canzone di natale

L’album è disponibile nei negozi nel classico CD e nel formato digitale.

il-nulla-lyric-video-zen-circus

Testo Il Nulla – The Zen Circus (Digital Download)

E di nuovo a cercare parole
qualcosa da dire che possa stupire
la frase da urlare che faccia pensare
poi anche ballare e i biglietti staccare
una crisi d’identità (il nulla)
poi ammicchi alla gioventù (il nulla)
questa ricchissima povertà (il nulla)
ma nella testa oggi frulla
solo una grande enorme voglia
di pensare al nulla
iil nulla
nulla
il nulla

L’Italia la crisi, la televisione
e una citazione da un’altra canzone
poi twitter, la rivoluzione
che non fa più rima con generazione
scrivi della felicità (il nulla)
ed il lavoro che non c’è più (il nulla)
una qualche modernità (il nulla)
nella testa oggi frulla
solo una grande enorme voglia
di pensare al nulla
il nulla
nulla

ed ora signori, parole impegnate e parolacce
mor-te-caz-zo
qua-lun-qui-smo
fi-ca, so-gno
so-cia-lis-mo
pa-rio-li-ni
pa-so-li-ni
cu-lo, mer-da
e sal-vini

Milano o un’altra città (il nulla)
e la sinistra che non c’è più (il nulla)
una ragazza che se ne va (il nulla)
un gruppo tipo Sonic Youth (il nulla)
l’incomunicabilità (il nulla)
parlare bene o male di Gesù (il nulla)
la parola libertà (il nulla)
sarà che sto diventando vecchio
ma più mi guardo allo specchio
e più ci rido su