Sonohra – Cos’è La Felicità: video ufficiale e testo

0

cos-e-la-felicita-videoclip-sonohra

Cos’è La Felicità è il nuovo nonché secondo singolo dei Sonohra estratto dall’album Il Viaggio pubblicato lo scorso 22 aprile, a cui ha collaborato Enrico Ruggeri che ha scritto il testo della title track “Il viaggio”, eseguito poi in studio con i Modena City Ramblers e Vincenzo Incenzo, autore del musical “Romeo e Giulietta – Ama e cambia il mondo”, che ha invece firmato il testo della traccia “Incantevole”.

Dopo l’originale promozione del disco, frutto di una suggestiva performance a Piazza Duomo di Milano al fianco dell’artista cinese Li Wei, ed il videoclip relativo alla title track, arriva il filmato di questa nuova canzone, in rotazione radiofonica dallo scorso 27 giugno, che “analizza il particolare momento storico che stiamo vivendo, dai disagi politici, alla crisi economica e culturale, dalle contraddizioni alle illusioni che caratterizzano la nostra società” hanno detto i fratelli Diego e Luca Fainello.

Il brano è stato scritto da Luca e composto da Diego, mentre il video ufficiale è stato diretto da Take Your Space. Dopo la clip potete leggere il testo di questo pezzo.

Guarda il videoclip

Testo Cos’è La Felicità – Sonohra
Siamo liberi da tutto e niente, siamo i figli di
chi non ci sente, degli sguardi che non hanno occhi per
guardarti ancora.
Cosa porterò da questo tempo
se la vita va in un momento e la felicità non fa più ridere,
ma che valore ha la felicità se intorno muore il mondo.

Cos’è la felicità,
libera di sogni ancora, raccoglierà dal profondo di noi
la vita che non hai avuto mai,
se c’è una verità
guardati negli occhi ancora così vedrai nell’ombra di noi il riflesso di ciò che sei.

Siamo schiavi di questa finzione di politica e religione,
dei sorrisi che hanno due facce per
baciarti ancora, non mi perderò tra la gente nei preamboli
della mente, nella giungla che non ha più regole
per sopravvivere.
Ballerai con me in questo girotondo.

Cos’è la felicità,
libera di sogni ancora, raccoglierà dal profondo di noi
la vita che non hai avuto mai,
se c’è una verità guardati negli occhi ancora, così vedrai nell’ombra di noi
il riflesso di ciò che sei.

Cos’è la felicità,
libera di sogni ancora, raccoglierà dal profondo di noi
la vita che non hai avuto mai,
con me salta con me
da questo muro di promesse, dal disordine
che è dentro di noi dalle illusioni della realtà.
Non c’è un perchè per vivere
la vita che non hai avuto mai. Così vedrai, nell’ombra di noi, il riflesso di ciò che sei.