Skinny – Quatteri Freestyle: guarda il video e leggi il testo del brano

0


Leggi il testo e ascolta e guarda il video di Quatteri Freestyle, singolo del rapper catanese Skinny, al secolo Noà Magro, rilasciato il 1 luglio 2020.

Rigorosamente in dialetto siciliano, il brano è stato scritto dal rapper e prodotto da Fresh Johnny, mentre la regia del filmato è di Marco Photi.

copertina canzone Quatteri Freestyle

Link Sponsorizzati

Skinny – Quatteri Freestyle testo

downloadDownload su: AmazoniTunes

Skinny baby, ahi

Soddi nde taschi
Coca nde naschi
Stamu a cannila tu accura ca caschi
Semu ca squattra pi tuttu u viale e ciccamu questioni macari che facchi
Rici ca a fattu na para ri mbrogghi ma sicunnu mia tu ha fattu sulu mbracchi
Rici ca a fattu na para i canzuni ma sugnu iu megghiu su fazzu pinnacchi
Sugnu ammucciatu di tuttu e di tutti picchi i cristiani mi volunu mottu
Chiami o telefunu e viru u to nome ca fa controluci cu n Malu pippottu


Viri chi voi viri chi voi
Mangio seppiette e linguine allo scoglio
La tua famiglia ti chiede un consiglio
La mia famiglia mi volunu mottu

ak 47, chiama il giaguaro sto sette su sette
prezzi all’ingrosso non fotto con stecche con palle e con soldi senza le mazzette

Rais come in Arabia (come)
San Luca, Coca Calabria
Tutti lo sanno il contatto a Catania
Famiglia di sangue la razza italiana

Semu peri peri comu i cunigghi
Futtu mugghieri, spasciu famigghi
Canusciu chistiani ca scacciunu pinnuli
fannu bustini e ci ranu e to figghi
Non sugnu chistianu ri bona cuscenza
iu non mi sentu ri dari cunsigghi
A notti mi cuccu ndo lettu mi pigghiu u linzolu e mi sentu taliatu re sbirri

Soddi nde taschi
Coca nde naschi
Stamu a cannila tu accura ca caschi
Rici ca a casa tu teni u plutonio però quannnu u nesci tutti i ciuri laschi
Sacciu ca a sira ti stai chiusu a casa picchi non t accolli chiu mali cumpassi
Quannu o quatteri ti tonnunu restu tu si accussi babbu ca i soddi su fassi.




Ascolta su: