Panche, GrenBaud: audio e testo della nuova canzone

0

Panche è una canzone inedita scritta, composta e interpretata da Simone Buratti, alias GrenBaud, e prodotta da Take Away Studios. Il singolo è stato rilasciato venerdì 21 maggio 2021. Il testo e l’audio.

Simone ha 20 anni ed è degli streamer più celebri di Twitch Italia, che di tanto in tanto rilascia qualche canzone, visto che la musica è una passione che porta con se sin da quand’era bambino, quando, come da lui stesso sostenuto, scriveva i primi brani senza una base e li registrava cantando attraverso il microfono della macchina fotografica. In seguito nacque la passione per il rap che lo spinse scrivere e registrare canzoni sui beat reperiti su YouTube. Ad oggi, il cantante ha rilasciato altri tre brani, vale a dire “Prima O Poi”, “Padine” e “ca**i Miei”.

Tra non molto, GrenBaud rilascerà un secondo pezzo inedito inciso insieme a Stefy Evita che dovrebbe intitolarsi Serpenti a Sonagli, ma intanto i suoi fan possono accontentarsi di questa canzone, che a parer mio è veramente niente male.

copertina brano panche by Grenbaud

Testo Panche, GrenBaud

Download su: Amazon – Ascolta su Apple Music

Panche, eh
Tutto sembra più distante e
Sono in Shadow come Hunters, oh
Vedo il mondo così grande che…

Mi siedo solo sulle panche e
Tutto sembra più distante e
Sono in Shadow come Hunters, oh
Vedo il mondo così grande che
Sembra poi mi prenda male, sai, questa vita
Sento pare che mi fissano e c’ho una fissa
Che poi, no, non mi passa mai, eh
Che poi no non mi passa mai, eh, oh, oh

È facile poi dire, sì, di stare calmo, eh
Se poi sono calmo quando sono solo, eh
No non voglio stare in cielo come l’aria ma no, non lo so
E dove vado se non sono con lei
Se non mi sento più me
Non voglio stare immerso nelle pagine dove te
Dicevi che non mi hai
Ma che cosa vuoi che faccia
Ma no, non voglio spazio
Ma no, mi manca un bacio però

E cosa faccio penso a me
Che mi fa male tipo taser
Mi chiedi che cosa vuoi
Stare solo che pa, ah, ah, ah, ah

Mi siedo solo sulle panche e
Tutto sembra più distante e
Sono in Shadow come Hunters, oh
Vedo il mondo così grande che
Sembra poi mi prenda male, sai, questa vita
Sento pare che mi fissano e c’ho una fissa
Che poi, no, non mi passa mai, eh
Che poi no non mi passa mai, eh, oh, oh

E dove vado senza lei, man
E no, no, non sono d’Iron tipo Maiden, yeah
E scrivo solo nel mio basement
E no, no, ma a volte ti odio tipo hater, yeah

E c’ho poi troppa fame
Tra musica e stare solo
Sulle strade c’ho un paio di canne che
Mi prendo a male
Mi garba la luna dopo l’alba solo se penso a te

Mi siedo solo sulle panche e
Tutto sembra più distante e
Sono in Shadow come Hunters, oh
Vedo il mondo così grande che
Mi siedo solo sulle panche e
Tutto sembra più distante e
Sono in Shadow come Hunters, oh
Vedo il mondo così grande che

Sembra poi mi prenda male, sai, questa vita
Sento pare che mi fissano e c’ho una fissa
Che poi, no, non mi passa mai, eh
Che poi no non mi passa mai, eh, eh, eh, eh, eh, eh

Ascolta su: