Niko – Invisibile ai tuoi occhi: testo e video ufficiale

0

Invisibile ai tuoi occhi è il nuovo singolo del cantautore siciliano Niko in rotazione radiofonica e disponibile in download digitale dal 18 dicembre 2015 per MTM Metamorfosi Edizioni musicali.

Arrangiata da Massimo Caso e Francesco Corvino, la bella canzone Invisibile ai tuoi occhi, è stata presentata con poca fortuna alle selezioni di Sanremo Giovani 2016. Niko ha spiegato il significato del brano “Alle volte ci chiediamo come sarebbe essere ‘invisibili. Alle volte, in certe situazioni, lo vorremmo essere. Poi, ci sono quei momenti in cui desideri fortemente una persona e qualsiasi cosa fai per averla, sembra vana. E’ li che ti senti come se fossi invisibile. Il pezzo racconta una storia d’amore tra la realtà e la fantascienza, in cui un ragazzo sogna di trascorrere le sue giornate accanto alla ragazza che ama, anche se lei non sa della sua presenza. Alla fine il ragazzo riesce a trovare il modo di farle capire che lui c’è sempre stato nonostante tutto”.

L’inedito è accompagnato dal video ufficiale diretto da Ezio Cosenza per The Cube Production, che vede protagonista il cantante e la bella Nives Arena. Per vedere il filmato cliccate sull’immagine in basso, dopo la quale trovate il testo scritto da Domenico Bianco e Massimo Caso.

invisibile-ai-tuoi-occhi-video-niko

Invisibile ai tuoi occhi testo – Niko (Digital Download)

Sai ho fatto un sogno e adesso te lo racconterò
io riuscivo a vederti buttarti ma tu no
seguivo i tuoi passi ed osservavo i tuoi sorrisi
stringevo le tue mani mentre mi pensavi ma non mi cercavi.

Ero invisibile ai tuoi occhi
passavo con te intere notti
mentre ti svestivi mi incantavo
poi aspettavo l’alba e con un soffio ti svegliavo
ti amavo
ma era impossibile
ero invisibile.

Vedevo quando non eri sicura e quando avevi paura
quando ti chiudevi in stanza e sentivi la mia mancanza
correvi sotto la pioggia per le strade della città
dicevi sempre che andava tutto bene ma non era la verità.

Ero invisibile ai tuoi occhi
passavo con te intere notti
mentre ti svestivi mi incantavo
poi aspettavo l’alba e con un soffio ti svegliavo
ti amavo
ma era impossibile
ero invisibile
era impossibile.

Prima di svegliarmi stringevo la tua mano
e intanto scomparivi anche tu, piano piano.

Ero invisibile ai tuoi occhi
mentre ti svestivi mi incantavo
poi aspettavo l’alba e con un soffio ti svegliavo
ti amavo
ma era impossibile
ero invisibile.