Niko Pandetta – Milionario feat. Project Youngin: audio e testo della nuova canzone

0

Milionario è un singolo di Niko Pandetta, con la collaborazione del rapper Project Youngin, disponibile nel canale Youtube del cantautore e rapper da giovedì 1 aprile 2021.

La canzone (qui il testo) è stata prodotta da Big Fish e sicuramente avrete notato che la base gira attorno alla famosissima musichetta del programma televisivo “Chi Vuol Essere Milionario”, quella che si sente quando al concorrente viene posta l’ultima domanda, quella che vale 1 milione di euro.

 

copertina brano milionario by niko pandetta

Milionario Testo Niko Pandetta

Se volete contribuire a migliorare la trascrizione, potete farlo tramite commento.

Crisciut in miezz e problem
mo teng ‘a cap’ calat’
faccio e canzon’ aropp pens’ sulament’ la plata
non poi parlà e chist’ strad’
perché sei un cane al guinzaglio
io miro, carico, sparo
tu prega solo che sbaglio

Ne spendo più di quelli che ho in tasca
mi faccio un bagno, riempio una vasca
ghiaccio sul collo, sembra l’Alaska
230 sopra una Mustang
faccio un milione per quattro però non mi basta
ne faccio un altro che tanto non guasta
come mettersi una maschera in faccia dentro una banca, ra-ta-ta-ta-ta (ra-ta-ta-ta-ta)

Black and white, si m pag’ “never mind” (never mind)
che ne sai, fratm tu che ne sai (che ne sai)

Nel mio quartiere, sento passare ancora le sirene
sono scappato perché avevo fame, ora posso tornare (posso tornare)

Fratm gir’ cu na nov’ dint o barrio
sor dann scus’ rint o tunnel, Super Mario
o non mo sann tutt’ quant’ è leggendario
da quando sono diventato milionario

Milionario
me guard int o specchi’
ma so o tempo stess’
o sai, giro nel barrio
due semi-automatiche
chist’ parlan’ e me, sei milionario

add 50 sta vit’ ho sbagliat
quand’ a 15 anni sunnav a Ferrari
morì nta nu Benz ngopp a n’autostrada

Io ero un uomm quann’er’ creatur’
mo so n’omm, però chiù crisciut
n’miezz a via, no, nun teng paur’
e cumpagn na vita sbagliat
io so milionario

[Project Youngin – in inglese]
in aggiornamento

Milionario
me guard int o specchi’
ma so o tempo stess’
o sai, giro nel barrio
due semi-automatiche
chist’ parlan’ e me, sei milionario

add 50 sta vit’ ho sbagliat
quand’ a 15 anni sunnav a Ferrari
morì nta nu Benz ngopp a n’autostrada

Io ero un uomm quann’er’ creatur’
mo so n’omm, però chiù crisciut
n’miezz a via, no, nun teng paur’
e cumpagn na vita sbagliat
io so milionario

Autori: Niko Pandetta, Project Youngin, Carlo Bagli, TempoXso