Michele Merlo – Aquiloni: audio e testo della nuova canzone

0

Rilasciato il 20 settembre 2019 via Polydor Records, Aquiloni è un singolo di Michele Merlo, ex allievo alla sedicesima edizione di Amici, conosciuto anche come Mike Bird e Cinemaboy: leggi il testo e ascolta la nuova emozionante canzone, scritta con la collaborazione di Leonardo Cristoni & Davide Simonetta e composta da Federico Nardelli & Giordano Colombo.

Si tratta di una poesia che fa venire i brividi, tramite la quale Michele parla della paura di perdere e la grande voglia di inseguire i suoi sogni e non mollare, perché dopo una brutta caduta bisogna sempre rialzarsi e quando tutto inizierà ad andare per il meglio e quindi sembrerà di volare come “aquiloni”, pensando ai tempi bui, si farà semplicemente una bella risata.

copertina canzone Aquiloni by michele merlo

Michele Merlo – Aquiloni testo

downloadDownload su: AmazoniTunes

Ma guarda te sta vita
Un giorno mi ha abbracciato
E poi dopo è sparita
Ha detto stai tranquillo
A te ci pensa il tempo
E io sto qui da anni
Ormai neanche ci penso.

Quando passavo le giornate
Chiuso in una stanza
E mi dicevo “vedrai che passa”
Con il panico alla gola
Battevo i pugni a terra
Ma sognavo di volare
Volare tra le stelle
E tuffarmi dentro il mare.

Perché domani andrà meglio
Me lo dicevi sempre
Me lo dicevi sempre.

Se ci va male resteremo soli
E sarà tutto quanto da rifare
Che se ci pensi siamo solo nomi
Piccole rondini nel temporale
Se ci va bene seguiremo i sogni
E lo faremo per dimenticare
Che volavamo come gli aquiloni
Ma questa vita ci ha fatto cadere.

E mi son detto fai qualcosa
Non sei fatto per mollare
Questa paura di cadere
È solo voglia di volare
Vinceremo sta battaglia
E ce la faremo insieme
Lasceremo la paura
E torneremo a stare bene
Saremo quelli un po’ persi
Quelli col panico dentro
Quelli che nei cassetti tengono ancora un bel sogno
Perché sognare è un dovere
In un mondo che è perso
E non importa se per sognare ti senti diverso
Saremo noi a ridere anche con i tagli sulla pelle
Saremo soli e felici sotto un cielo pieno di stelle
E aspetteremo domani e sarà tutto cambiato
Poi domani rideremo, di quello che abbiamo passato.

Se ci va male resteremo soli
E sarà tutto quanto da rifare
E se ci pensi siamo solo nomi
Piccole rondini nel temporale
Se ci va bene seguiremo i sogni
E lo faremo per dimenticare
Che volavamo come gli aquiloni
Ma questa vita ci ha fatto cadere
Se ci va male resteremo soli
Se ci va male resteremo soli
Se ci va male resteremo soli.


Ascolta su: